Farisei Fed Illuminati FMI Jahbulon

IL sudario lenzuolo della Sindone di Torino, non potrebbe mai essere il vero sudario di Gesù di Betlemme, perché, è una immagine esoterico oleografica, il sangue sulla testa forma due numeri : n. 1 e, n. 3, inoltre, proiettando in bianco e nero al muro la immagine ingrandita, tu potrai notare i volti di tutti coloro che sono all'inferno e molte rappresentazioni grafiche della Bibbia! CHIARAMENTE è UNA PRODUZIONE DEMONICO CABALISTICA, ECCO PERCHé, l'immagine impressa su quel lino del 1200, è realmente la immagine di Gesù di Betlemme
SINDONE TORINO genesi e scopo esoterico ] le vostre anime maledette all'inferno non vogliono essere disintegrate da noi, nel giorno della risurrezione, che è il giorno del giudizio universale,
eppure l'INFERNO è un luogo di giustizia per la vostra TEOSOFIA DOGMATICA ideologica! cosa vi fa credere che potreste uscirne vivi? MA PROPRIO LA PAROLA DEL SIGNORE CHE HA DETTO; "PROCURATEVI DEGLI AMICI CON LA VOSTRA INIQUA RICCHEZZA!" Eppure, ANCHE questo, potrebbe non essere ritenuto soddisfacente da me UNIUS REI
===================
SI, MA SATANA OBAMA MERKEL ROTHSCHILD BILDENBERG GENDER DARWIN SODOMA, SPA BANCHE CENTRALI, HANNO IL POTERE DI CAMBIARE LE NORME CHIARE! ] Esiste un diritto all’obiezioni di coscienza per l’eutanasia? [ NOI SIAMO PRONTI AD ANDARE IN CARCERE, MA ALTRI INIZIERANNO UNA RIVOLUZIONE ARMATA! I POPOLI SONO ESASPERATI DI QUESTA GESTIONE MASSONICA DEI MONDIALISTI! ]  In Belgio una casa di cura cattolica rifiuta che la "dolce morte" sia praticata ad una paziente terminale. Molly Holzschlag. 5 gennaio 2016.
Nuove polemiche in Belgio sull’eutanasia. Già nel luglio scorso aveva attirato l’attenzione mediatica la vicenda di una 24enne, colpita da depressione, che aveva chiesto ed ottenuto che i medici le dessero la “dolce morte”. Stavolta al centro del dibattito è finita una casa di cura cattolica di Diest, cittadina delle Fiandre, i cui rappresentanti dovranno comparire in Tribunale per aver rifiutato l’accesso di un medico nella struttura che avrebbe dovuto praticare l’eutanasia nei confronti di una paziente che ne aveva fatto richiesta (Zenit, 5 gennaio).
IL RIFIUTO DELLA CASA DI CURA. Una donna di 74 anni, malata terminale di cancro metastatico alla casa di cura Sint-Augustinus, aveva fatto la sua richiesta di eutanasia nel 2011 ed era in attesa dopo un lungo processo di sei mesi. La casa di cura ha rifiutato però di ospitare il medico che doveva compiere l’atto all’interno delle sue mura. La paziente ha dovuto pertanto essere trasferita nella propria abitazione per vedere eseguita la sua volontà. LA FAMIGLIA: ANDIAMO IN TRIBUNALE -- I familiari della 74enne hanno allora attaccato la casa Sint-Augustinus, colpevole secondo loro di aver aggravato ulteriormente la sofferenza psichica e fisica della paziente negandole di poter essere sottoposta ad eutanasia all’interno della struttura. La questione dovrà ora essere giudicata dal Tribunale civile di Leuven. Secondo gli avvocati della famiglia della donna, il diritto all’obiezione di coscienza è proprio dei medici ma non delle case di cura. IL CHIARIMENTO DELVESCOVO. In un’intervista al quotidiano in lingua fiamminga Het Belang van Limburg (31 dicembre 2015), l’arcivescovo aveva affermato che gli ospedali cattolici hanno il diritto di rifiutare di praticare l’aborto e l’eutanasia. «Posso comprendere – spiegava monsignor De Kesel sulle pagine del giornale – che chi ha uno stile di vita laico, non prova alcun problema al riguardo. Ma dal punto di vista della mia fede, non è così evidente e direi ancora di più: ritengo che a livello istituzionale, abbiamo il diritto di decidere di non praticare eutanasia e aborto. Penso in modo particolare agli ospedali cattolici». COMMISSIONE CONTRO CHIESA
Nelle Fiandre, la dichiarazione dell’arcivescovo De Kesel ha suscitato una vivace discussione. Il presidente della Commissione “eutanasia”, il dottore Wim Distelmans trova «strano» che «monsignor De Kesel ritenga che gli ospedali hanno il diritto di adottare comportamenti a seconda del proprio punto di vista morale, quando sono delle istituzioni pubbliche» . “PROCESSO ALLE INTENZIONI”
«Una tempesta in un bicchiere d’acqua». Così l’agenzia della Conferenza episcopale belga, info.catho.be definisce il «processo alle intenzioni» che alcuni media hanno fatto nei confronti di monsignor De Kesel. UNA NORMA CHIARA. L’Agenzia cattolica in lingua fiamminga Kerknet sostiene – come riporta l’agenzia Sir (5 gennaio) – la medesima tesi di mons. De Kesel e ricorda che a pagina 178 del Rapporto parlamentare relativo al progetto di legge sull’eutanasia si afferma testualmente che «gli Istituti di cura, dopo l’entrata in vigore della legge, avranno la possibilità di rifiutare di collaborare alla pratica dell’eutanasia e potranno pertanto scegliere di non praticare l’eutanasia per ragioni di principio».
=================================
DOVE GLI EBREI IN MODO FORMALE HANNO DETTO CHE VOGLIONO DEMOLIRE LA CUPOLA DELLA ROCCIA? QUESTI OMICIDI E TERRORISMO SONO UN DELITTO AL PROCESSO DELLE INTENZIONE FANTASCIENZA DELL'IPERURANIO, MA, SE GLI EBREI NON HANNO NEANCHE UN RE, CHE POTREBBE COSTRUIRE IL TEMPIO EBRAICO! E COME TUTTI SANNO IL SPA FED NWO 666 AIPAC NEOCONS MONDIALISTI, IMPEDIRà SEMPRE CHE ISRAELE POSSA DIVENIRE UNA MONARCHIA: CHE SOLA POTREBBE IMPEDIRE LA DISTRUZIONE DELL'ISLAM, CERTO, IO DEMOLIRò LA CUPOLA DELLA ROCCIA E DEPORTERò ANCHE TUTTI I PALESTINESI, MA SOLTANTO SE, LA LEGA ARABA NON CONDANNERà LA SHARIA, OVVIAMENTE! https://www.youtube.com/watch?v=folBVO-xatE An Israeli experiment proves what many suspected for a long time. Facebook’s anti-Israel policy has now been exposed! The Israel Law Center recently conducted an investigation into Facebook’s policy regarding the incitement of racial hatred. They decided to run an experiment and set up two Facebook pages, “Stop Israelis” and “Stop Palestinians”, both on the same day, both inciting hatred. Both pages simultaneously posted equally vile posts spewing hatred, intolerance and violence against the “enemy.” After two days, the organization reported each page and asked Facebook to take them down. Guess which one Facebook considered to be violating its Community Standards and which one didn’t? Watch this video – you won’t believe what you are about to see!. Shurat Hadin said in a statement that it plans to use the results of this entertaining experiment as part of the lawsuit it has filed against Facebook in a New York court, in which the organization accuses Facebook of allowing Islamist radicals to openly recruit and train terrorists and plan terror attacks on its pages. Nitsana Darshan-Leitner, head of Shurat Hadin, said in a statement, “Facebook’s management is required to act immediately against the blatant incitement being waged for years against Jews and Israelis in the social network it owns and manages. The in-depth investigation we conducted proves beyond any shadow of a doubt that [Facebook’s] claims of equality in the face of its conduct against any individual or group of people are at best erroneous and false in the worst case.” She added: “The investigation we conducted proves that indeed there is bias in favor of one political party and against Israelis and Jews in particular. Jews and Israelis around the world should be very concerned over the results of the investigation and understand that the most famous social network in the world is working actively in favor of the Palestinians.” (With files from JNi.Media)
===============================
SALMAN SAUDI ARABIA ] [ IO NON MI POSSO MACCHIARE, NEANCHE IN BUONA FEDE, DI UNA INGIUSTIA FORMALE ] nella nostra più leale collaborazione noi decidiamo di costruire il Tempio EBRAICO nel deserto della madiana, per tante considerazioni di carattere anche economico perché verranno turisti da tutto il mondo in Arabia SAUDITA, bla bla bla, ecc.. e noi firmiamo un contratto in tal senso! POI, LA NOTTE LO SPIRITO SANTO MI FA INTUIRE CHE TU SARAI DANNEGGIATO IN QUALCHE MODO DA QUESTA STORIA, POI, L'INDOMANI IO VENGO DA TE e ti chiedo di abolire il contratto, oppure in itinere di modificarlo! Cioè quello che è difficile da capire è che Unius REI non è una controparte per nessun governo e per nessuna religione del mondo! SE IO NON FOSSI DENTRO GLI INTERESSI DI TUTTI E DI OGNIUNO? IO NON POTREI ESSERE UNIUS REI! IO NON POTREI MAI FARE GLI INTERESSI DI UNO A SCAPITO DEGLI INTERESSI DI UN ALTRO, QUESTO NON è NELLA MIA NATURA!
========================
Latest News from Israel View all [ ] SALMAN SAUDI ARABIA ] COME A DIRE CHE. QUALCUNO NELLA SUA BUONA FEDE HA AVUTO FIDUCIA IN ME E CHE IO L'HO INGANNATO, L'HO INCASTRATO, IN UNA STORIA INGIUSTA, FACENDOGLI FIRMARE QUALCOSA DI INGIUSTO? QUESTO è IMPOSSIBILE PER ME: IO SONO UNA MONARCHIA METAFISICA! [ Security forces on the lookout for Arab-Israeli terrorist Nishat Milhem in Ramat Aviv in the Tel Aviv district. (Tomer Neuberg/Flash90)Jerusalem Arab Offers Cash Reward for Capture of Tel Aviv Terrorist. rivlin visits shiva for terror victimWife of Terror Victim Embraces Policewomen Who Mistakenly Shot Him While Aiming for Terrorist     http://unitedwithisrael.org/iran-unveils-precision-strike-ballistic-missile/Iran Unveils Second Massive Underground Missile site. Israeli innovation for the disabledIsraeli Technology Aims to Help People with Disabilities. Rock-throwing terrorPalestinian Leaders Promise a New Year of Violence and Death
    Scanning-AvocadoIsraelis Develop World’s First Molecular Sensor That Can Scan Almost Anything.     Druze RivlinIsrael Announces Building of First Druze Town Since 1948
    Israel border concessions. WATCH: Defensible Borders Are Vital to Israel’s Security
    US Ambassador Dan ShapiroWATCH: Israel Helps Save American Lives
    Israel prostate cancerIsraeli Drug Treating Prostate Cancer Approved in Mexico
Calls to Action View all--- ... ---     Barack ObamaTell Obama to Stop Spying on Netanyahu!
    US State DepartmentProtest US Decision to Keep PLO Mission Open in Washington
    United Nations Secretary General Ban Ki-moonProtest to UN Chief for Saying Israel ‘Breeds’ Palestinian Terror.     Ashleigh BanfieldCNN Anchor Compares Past Jewish Violence to Ongoing Widespread Islamic Terrorism. terror video YouTubeReport More Pro-Terror Videos to YouTube – Get ALL of them Removed!     NWSAProtest the National Women’s Studies Association Vote to Boycott Israel
=========================
JE SUIS JUIF ANI YEHUDI - SHAI BARAK & FRIENDS [ COME VEDI AMICO MIO SALMAN GLI EBREI SONO STATI CREATI BENE DA DIO, PER CANTARE NEL NOSTRO TEMPIO EBRAICO! ] Exactly a year has passed, yet the memories of the victims killed during the terrorist attack at "Hyper Cacher" (Kosher supermarket) in Paris, have not been forgotten. Veteran Israeli musician Shai Barak decided to produce a music video using the slogan: Je Suis Juif – that became the symbol of the attack around the world and especially in France. Barak approached popular Jewish singers from across the globe, and together they recorded a pop song, that they hope will send out a message of Jewish unity. The song was written and sung in 3 languages: Hebrew, English and of course French. All the singers from around the world filmed themselves using smart-phones in "SELFIE" format. The clip hopes to be the first Jewish Selfie music video, and unite Jews from all denominations around the world. https://www.youtube.com/watch?v=2kNKkR65Ie0
==========================
SAUDI ARABIA ] tu hai un TALMUD a cui fu dato il nome: di: nobile sacro, CORANO, parola increata di Dio, Tuchia e Arabia Saudita sharia, sono andati a combattere il loro jihad in Libia: alla fine? soltanto ISLAM sunnita salafita rimane. ONU è un Consiglio di Sicurezza Sharia law, per la protezione di tutti i martiri cristiani dhimmi!
NON TE NE FARE UNA COLPA AMICO MIO SHARIA SALAFITA SALMAN! TUTTI GLI ENLIGHTENED COME TE, SONO OSSESSIONATI E COSTRETTI DA SATANA A LEGGERE I MIEI ARTICOLI! PENSA CHE IL TUO MORTO FRATELLO ALL'INFERNO? LUI HA ANCHE FINTO DI FARE IL MORTO PUR DI POTER SFUGGIRE ALLA SUA COSCIENZA DI ASSASSINO! PERCHé è SATANA A COSTRINGERVI? OVVIAMENTE, LUI è GELOSO E VUOLE VEDERE SE QUALCUNO DI VOI LO TRADISCE! COSì PUò FARVI TERRORIZZARE: RECIPROCAMENTE, AVENDO VOI, SEMPRE PAURA L'UNO DELL'ALTRO NEL NWO! IN QUESTO MODO VOI ASPETTATE LA MORTE COME UNA LIBERAZIONE, MA SOLTANTO PERCHé, VOI NON AVETE ESPERIENZA DI QUELLO CHE VI ATTENDE ALL'INFERNO! Iraq: come stanno i cristiani a Baghdad, Sintesi: l'attenzione dei media è concentrata sulle zone di conflitto in Iraq, ma la guerra continua anche a Baghdad. L'estate scorsa, 76 persone sono state uccise in  un unico attentato. Diversi cristiani sono stati rapiti negli ultimi mesi e alcuni sono stati uccisi. Come fa una chiesa a sopravvivere in Iraq? E cosa può imparare la Chiesa di tutto il mondo da questa situazione? Per rispondere a queste domande abbiamo intervistato il pastore Farouk di Baghdad. Come stanno i cristiani nella vostra chiesa a Baghdad?
Nonostante tutta la violenza subita, cerchiamo di vivere il più possibile la nostra vita in modo normale. Andiamo a lavorare, prendiamo i bambini da scuola e ci visitiamo l'un l'altro. Ogni sera abbiamo attività presso la chiesa e la maggior parte dei credenti sono attivi. La guerra, purtroppo, è diventata normale a Baghdad. Subiamo attentati, seppelliamo i morti e proseguiamo. Ne siamo afflitti, ma tutti questi anni di guerra hanno indurito la nostra pelle.
Come fate ad andare avanti in questo modo? Non è facile. In guerra si potrebbe dire che anche i bambini nascono con l'ansia. Fortunatamente, negli ultimi 5 anni, nessuno nella nostra chiesa è morto a causa della guerra, ma ognuno ha la propria storia. Molti hanno sperimentato perdite: di familiari o di beni. Viviamo continuamente discriminazione, rifiuto, risentimento e amarezza oltre alla mancanza di pace. Cerchiamo di curare le ferite interiori della nostra gente. Facciamo molta consulenza e formiamo dei giovani collaboratori. Non posso dire che questo sia abbastanza, ma facciamo quello che possiamo e preghiamo per ciò che non possiamo fare.
Come influisce la minaccia dell'ISIS sulle persone a Baghdad? E' stato un campanello d'allarme. Come cristiani, abbiamo bisogno di restare fermi nella nostra identità. Milioni di persone hanno perso tutto, ma alcuni hanno trovato Cristo. Alla nostra chiesa, l'afflusso di sfollati interni ha dato l'opportunità di praticare il cristianesimo vero, per aiutare tutti coloro che hanno bisogno; non importa se sono cristiani come noi o meno. Dio ci ha chiesto di essere amorevoli con tutti.
Quale è il ruolo di Dio nella vostra vita? Dio è tutto per noi. Ci guida e manda le persone giuste sul nostro cammino. Ci dona pace e gioia, nonostante la situazione. Sperimentiamo la Sua guarigione interiore e la Sua libertà. Davvero, non siamo nulla senza di Lui; la speranza è solo in Lui.     13 gennaio 2016: online la WWL2016! Appuntamento al 13 gennaio 2016 per l'uscita della nuova World Watch List 2016. La World Watch List è la lista dei 50 paesi dove la persecuzione dei cristiani è più forte. Aggiornata ogni anno da Porte Aperte attraverso un immenso lavoro di raccolta e analisi di dati, è ormai riconosciuta a livello internazionale come lo strumento più affidabile per descrivere la situazione dei cristiani perseguitati. La nuova WWL2016 sarà online mercoledì 13 gennaio 2016!
=======================
MISURE RESTRITTIVE DI TUTTI I CITTADINI EUROPEI PER ORCHESTRAZIONE DI CONGIURA spa NWO FED SPA BCE NWO. https://youtu.be/iQeXGVG_NIg Pubblicato il 16 gen 2015. Una produzione esclusiva di Pandora TV, Giulietto Chiesa - I Misteri di Parigi Le troppe ombre e le conseguenze geopolitiche degli attentati di Parigi. Giulietto Chiesa - I Misteri di Parigi https://youtu.be/iQeXGVG_NIg
=====================
Pubblicato il 26 giu 2015. Un messaggio non ufficiale per gli specialisti del nemico. Per far sapere a USA e Nato che la Russia ne controlla le mosse ed è in condizioni di difendersi. Il tutto in un video con immagini inedite e l'intervento di esperti politici e militari di primo piano.
Attenti alla “sorpresa” russa! PandoraTV https://www.youtube.com/watch?v=sHWRbTRGjlk
=======================
ITALIA è UNA COLONIA DI UK ] TUTTO DOCUMENTATO [ Pubblicato il 12 nov 2015 https://youtu.be/yE81l3449rg  I nuovi documenti desecretati UK testimoniano delle manovre eversive del Regno Unito per manipolare e controllare l'Italia fin dal secondo dopo guerra, e portano dritti dritti alla morte di Enrico Mattei e di Aldo Moro. Sono agghiaccianti, parlano di manovre eversive e della necessità, fallita l'idea di realizzare un rovesciamento del Governo, di agire con i servizi segreti di Sua Maestà. Se pensavate di essere una colonia USA, questa intervista fondamentale cambierà la vostra percezione delle cose. Il video di Giovanni Fasanella, autore di Colonia Italia, su Byoblu.com.
====================
NON PUò L'EGITTO DIVENTARE UN GIGANTE MILITARE, SE è DALLA PARTE DEI SAUDITI, CHE GLI HANNO COMPRATO LE MISTRAL.. Egyptian warplanes pound ISIS affiliated groups in Southern Gaza Region. The Egyptian security forces killed 15 suspected Islamic State terrorists in an eight-hour raid in North Sinai on Thursday, Egyptian media reported. The raids targeted Ansar Bait al-Maqdis, a group that pledged allegiance to Islamic State, a security source told the Egyptian newspaper Al-Masry al-Youm. Arab witnesses in the Gazan side of Rafah said that Egyptian warplanes hit targets on the Egyptian side of Rafah. Video obtained by Reuters showed what the cameraman said was an Egyptian warplane flying over Gaza, followed by the sound of an air strike and a cloud of black smoke rising from Rafah. Meanwhile, terrorists in Sinai shelled a home near a security checkpoint in Rafah, killing an entire family of five and wounding a neighbor, AP quoted Egyptian officials as saying. Watch Here. The Egyptian Army has demolished thousands of homes on the Egyptian side of Rafah during the past year to create a buffer zone with nearby Gaza, an effort by Egypt to end smuggling of arms via secret tunnels. Egypt decided in November 2014 to double the width of the security buffer zone after an outbreak of some of the worst anti-state violence since ousted president Mohamed Morsi was overthrown in 2013. Separately, Russia signed an agreement with Egypt to deliver 46 Ka-52 attack helicopters, the director- general of the JSC Russian Helicopters holding company, Alexander Mikheyev, said on Wednesday, Tass Russian News Agency reported. “A large agreement for delivery of 46 Ka-52 Alligator helicopters has been signed with Egypt through [the state weaponry trading company] Rosoboronexport,” he said. Source: Jpost
=========================
FINCHé President Al-Sisi NON CONDANNA LA SHARIA? QUESTA è TUTTA UNA CONGIURA CONTRO ISRAELE, EUROPA E CONTRO TUTTO IL RESTO DEL MONDO! President Al-Sisi STA CIRCONDANDO ISRAELE! ] [ Egyptian President Al-Sisi Delivers Speech That May Change the World Forever. ] QUESTO DISCORSO? è UNA TRAPPOLA [ In a speech delivered at Al-Azhar at the end of 2014, Egyptian President Abd Al-Fattah Al-Sisi called to combat extremist ideology and said: “We need to revolutionize our religion.” Calling for “religious discourse that is in keeping with its times,” Al-Sisi warned that “the Islamic nation is being torn apart and destroyed” by extremism. There is something very levelheaded about Egypt’s president. Since entering office in June 2014, Abd Al-Fattah Al-Sisi, has incorporated reforms meant to strengthen Egypt’s economy, improve education, overcome the country’s energy crisis, the expansion of the Suez Canal project, and, perhaps most importantly for world peace and stability, Al-Sasi would like Islam to be perceived as more tolerant and this speech to Muslim clergymen is part of a long process of creating a democratic, religiously tolerant country. Al-Sasi has made changes in school textbooks which discuss Islam and in the second video is seen delivering a speech to Egyptian Christians at the Coptic Orthodox Cathedral in Cairo during their Christmas mass. Al-Sasi has bravely begun to lead Egypt on a road towards tolerance and democracy. If only other Muslim countries would follow.
=====================
NON CI SONO GIUDICI SUFFICIENTI, PER PERSEGUIRE TUTTI I DELITTI DELLA LEGA ARABA SHARIA: LA LORO è UNA TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, CHE è TEOLOGIA DEL GENOCIDIO SU SCALA MONDIALE!! DEVONO ESSERE DISINTEGRATI CON ARMI ATOMICHE QUANTO PRIMA! ISLAMICI HANNO SVILUPPATO UNA IPOCRISIA MOLTO RAFFINATA SOTTO LA SCUOLA DELLA KABBALAH DEI FARISEI ANGLO AMERICANI, ECCO PERCHé ISRAELE NON PUò SFUGGIRE A QUESTA LORO CONGIURA MONDIALE, è LA CONGIURA DEL SISTEMA MASSONICO SPA FED BILDENBERG NWO! The Truth About The Middle East Obama Will Never Admit. Soldiers of the IDF are people. They are 18 year-old people who give 3 years of their lives, and at times give their lives period, to defend the People of Israel, the Jewish Nation throughout the world, and freedom and basic human rights for all people, worldwide. That’s a pretty hefty assignment for an 18-year old. And even for a 20 year old. In fact, how many people today would volunteerily put themselves on the line for an ideal? Yet Israelis do it all the time. Every year Israeli families send their high school graduates to serve in the IDF. The Israeli army is not just an army. It is the greatest human rights and peace corp in the world. Without a budget from the UN… Published: October 2, 2015 http://www.israelvideonetwork.com/the-truth-about-the-middle-east-obama-will-never-admit/
https://youtu.be/ayWVkp9sfIQ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] AMEN IN JESUS'S NAME! CHE HAI TU MARE PER FUGGIRE E TU GIORDANO PERCHé TI VOLGI INDITRO E VOI COLLINE E MONTI PERCHé SALTELLATE COME GLI AGNELLI DI UN GREGGE! quando i vostri cadaveri saranno diventati cenere, i miei piedi vi calpesteranno! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
     David Hur has sent you a message. Amen.Thank you very much dear man of God. Pls pray for God Give us and our mothers wisdom,talent,power,health,financial security,joy,safety & peace. I pray that you and your family have A Happy New Year. And we all remember that Jesus is the Reason for the Season. May God Bless you in every thing you do. Stay blessed. I pray that you and your family will see Hands of GOD in a dimension your life , beyond your imagination and understanding in Lord Jesus name, Amen. *Pls pray for God Heals my sister's illness. AMEN ALLELUIA IN JESUS NAME
    David Hur ti ha inviato un messaggio. Si Amen.Thank molto caro uomo di Dio. Pls pregare per Dio noi e le nostre madri saggezza, talento, di potenza, di salute, di sicurezza finanziaria, gioia, di sicurezza e di pace Dare. Prego che voi e la vostra famiglia hanno un felice anno nuovo. E tutti noi ricordiamo che Gesù è la ragione per la stagione. Che Dio vi benedica in ogni cosa che fai. Soggiorno benedetto. Prego che voi e la vostra famiglia vedrete mani di Dio in una dimensione vostra vita, oltre la vostra immaginazione e la comprensione in nome Gesù, Amen. * Pls pregare Dio guarisce la malattia di mia sorella. AMEN ALLELUIA nel nome di Gesù
========================
 RE: [7-5857000009833] stopyouporntubesatan@gmail.com Salve, Grazie per il ricorso sulla sospensione dell'account. Abbiamo deciso di mantenere sospeso l'account sulla base delle Norme della community e dei Termini di servizio. tutto ok! grazie! ma, SORRY, MI DITE come io posso rientrare in possesso del mio primo canale youtube lorenzoJHWH? ----Messaggio originale---- Da: account-appeal@youtube.com Data: 26/12/2015 10.57 A: <lorenzo_scarola@fastwebnet.it> Cc: <accounts-support@google.com>
==================
eih, SALMAN SAUDI ARABIA, TU HAI FIRMATO QUESTA PETIZIONE CONTRO DI TE? Al menos 15 muertos en el ataque de hoy de Boko Haram en Maiduguri (Nigeria) Apoyo internacional para los cristianos de Nigeria. Los cristianos en Nigeria sufren persecución diaria por parte de Boko Haram. En los últimos 6 años han sido asesinados 150.000 personas. En la diócesis de Maiduguri han destruído 50 capillas e iglesias. Cerca de 60.000 de los 125.000 fieles de la diócesis han tenido que abandonar sus casas. Los que permanecen conviven con el trauma y el miedo. Necesitan agua potable, medicina y vivienda. El país necesita ayuda política, económica y militar. Le pido que no mire para otro lado, redoble las políticas de cooperación y refuerce a la coalición internacional de países africanos que combate a Boko Haram. Atentamente, #BastaYA
Escribe a la UE, ONU y Unión de Estados Africanos y pídeles que frenen de una vez la BARBARIE
Hola, lorenzoJHWH ] [ Probablemente pocos medios lo contarán, pero esta mañana Boko Haram ha vuelto a atacar en Maiduguri (Nigeria) con AK47 y granadas. Iban 10 suicidas y la cifra de muertos de momento asciende a 15. Como recordarás, el obispo de Maiduguri pedía hace unas semanas que hubiera una posición más firme por parte de la comunidad internacional. ¿Quieres sumarte al pedido? Tu mensaje llegará a la Unión Europea, ONU y Unión de Estados Africanos http://citizengo.org/es/sy/30920-ayuda-y-solidaridad-con-cristianos-nigerianos
Si ya firmaste, por favor, comparte este petición. La situación en Nigeria es DRAMATICA.
Por si fuera poco, el ataque se produce a los pocos días de que el presidente nigeriano afirmase que la banda yihadista estaba “técnicamente derrotada”. O erró en el cálculo o hay vínculos inconfesables… El caso es que es el genocidio de cristianos continúa… ¡¡en plena Navidad!! Debemos de pararlo. Por favor, escribe a los organismos internacionales y pideles una actuación firme que frene la barbarie. http://citizengo.org/es/sy/30920-ayuda-y-solidaridad-con-cristianos-nigerianos Leo en la prensa española el testimonio de Godiya Ousman, una mujer de unos 50 años que lleva 20 meses huyendo el error. Ahora se encuentra en el Chad, refugiada en una choza con 3 ollas. Ese es su hogar… Esto es lo que dice: “Los cristianos de Nigeria estamos sufriendo mucho (…) Si ven que un cristiano sale a vender algo al mercado, en uno o dos minutos aparecen, te matan y nadie dice nada”. Tremendo…
El salesiano argentino Jorge Casafulli, lleva 20 años en Africa. Acaba de instalarse en el norte de Nigeria. Su testimonio también es muy impactante: “Los cristianos no tienen acceso a cargos públicos, no se puede predicar a Cristo abiertamente en las calles, no se permite la manifestación pública de fe (…) Si no te conviertes, la alternativa es la tortura o la muerte”
¿Hasta cuando va a seguir la comunidad internacional mirando para otro lado?
http://citizengo.org/es/sy/30920-ayuda-y-solidaridad-con-cristianos-nigerianos
Gracias por tu solidaridad. Gracias por aportar tu graito de arena en frenar esta barbarie. Nuestros hermanos nigerianos están dando muestra de fe, fortaleza y esperanza. Lo mínimo que cabe es devolverles algo de solidaridad, Un fuerte abrazo, Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO PD1. ¡Paremos el genocidio cristiano en Navidad! Escribe a los organismos internacionales y pídeles que paren la barbarie de Boko Haram. PD2. Un grupo de amigos están ahora en Iraq. Fueron a vivir la Navidad con los cristianos refugiados. Te dejo un video: https://www.youtube.com/watch?v=TAJqIJPPCR8&feature=youtu.be
PD3. Por si no lo viste, te envío el video de felicitación de Navidad que hicimos entre todos. Si te gusta, compártelo. https://www.youtube.com/watch?v=SmtRnPgCNjA PD4. Tras la victoria opositora en las legislativas de Venezuela, el régimen parece enrocado en una especie de ‘autogolpe de Estado’. Pide la intervención internacional. http://www.citizengo.org/es/31874-intervenir-venezuela-para-garantizar-democracia-y-institucionalidad
======================
    QUANDO ONU AMNESTY UE USA E NATO NON SANNO DI AVERE LA LINGUA! Le giovani vittime del regime turco. 06.01.2016 Tra il 26 luglio e il 30 novembre 2015 il regime turco ha causato la morte di 44 bambini curdi tra i 35 giorni e i 18 anni di età. Secondo il rapporto stilato da Humanist Bureau, organizzazione attiva dal 2010, la cui missione è quella di portare all'attenzione dell'opinione pubblica in Turchia i diritti dei bambini, tra il 26 luglio e il 30 novembre 2015, il regime turco ha provocato la morte di 44 bambini curdi.
Il più piccolo, un bimbo di appena 35 giorni, il più grande un ragazzo di 18 anni. In Turchia, ne parlano il quotidiano Cumhuriyet e la rivista satirica LeMan, la quale rende omaggio alle giovani vittime con un'illustrazione a tema in prima pagina. Teatro dei tristi eventi le città di Diyarbekir, Şırnak, Ağrı, Istanbul, Mardin, Van, Ankara, Hakkâri e Adana. Sono almeno 52 i bambini feriti. Turchia, serie raid militari uccidono centinaia di ribelli curdi. Stando al rapporto di Humanist Bureau, le morti e le ferite subite dai giovani curdi sono state provocate da diversi fattori. Alcuni hanno perso la vita a causa dell'esplosione di una bomba, altri sono morti per l'impossibilità di accedere alle cure mediche o per le percosse della polizia, altri ancora sono stati uccisi nel corso di una manifestazione o mentre giocavano nel parco davanti alla propria casa: http://it.sputniknews.com/mondo/20160106/1842705/bambini-giovani-vittime-regime-turco.html#ixzz3wTlw7NJm
Alla Polonia serve la “minaccia russa” per rafforzare l'esercito sfruttando la NATO. [ SOLTANTO LA LEGA ARABA STA INVADENDO LE NAZIONI, NON CON I MIGRANTI, E NANCHE CON LA SUA RELIGIONE, MA CON LA SUA IDEOLOGIA NAZISMO SHARIA: TUTTO IL GENERE UMANO è PER QUESTO SOTTO MINACCIA DI TERRORISMO MONDIALE  ] 06.01.2016)  Le forti dichiarazioni di Varsavia sulla grave minaccia proveniente dalla Russia si basano sul nulla. In realtà la Polonia cerca di schierare le truppe della NATO sulle spalle degli altri membri dell'Alleanza, scrive sulla rivista “The National Interest” Doug Bandow, esperto presso il Cato Institute. La Polonia cerca di schierare le truppe NATO sul suo territorio e ricorda sempre la "minaccia russa", mentre gli altri Paesi europei non percepiscono la Russia come una forza che minacci la loro esistenza, scrive l'analista del Cato Institute ed ex assistente speciale del presidente Ronald Reagan Doug Bandow nel suo articolo per "The National Interest". Come Paese ospitante del vertice della NATO nel 2016, la Polonia ha messo in chiaro che il suo obiettivo principale nei prossimi mesi sarà quello di mettere pressioni sui membri dell'Alleanza in modo che forniscano aiuti militari. Come annunciato dal governo polacco, i leader mondiali si riuniranno a luglio a Varsavia per discutere di come "affrontare più efficacemente le minacce", compresa "l'aggressività della Russia". Ora le autorità polacche chiedono il dislocamento delle truppe della NATO sul suo territorio e contemporaneamente cercano di stringere un accordo con Londra. In cambio, i polacchi promettono di contribuire a "limitare il flusso di migranti in Gran Bretagna", scrive Doug Bandow. Allo stesso tempo la maggior parte degli Stati membri europei della NATO riduce le spese militari. I membri europei della NATO, ad eccezione dell'Estonia, della Grecia (per contrastare la Turchia) e della Polonia (per la prima volta in assoluto) non arrivano a spendere per la difesa nemmeno il 2% del PIL, come richiesto ai membri della NATO. "Anche il 2% è poco se si è certi che il proprio Paese veda minacciata la propria esistenza a seguito dell'aggressività di una forza autoritaria. Eppure la Polonia si sente vulnerabile ai confini orientali della NATO ed esprime forte preoccupazione per la "minaccia russa." Non volendo investire un soldo, Varsavia conta sul fatto che gli altri membri della NATO si carichino dell'onere di proteggerla,"- si dice nell'articolo. Naturalmente la "minaccia russa" non è così grande dal momento che la Polonia fa affidamento sugli altri. Secondo l'autore, è giunto il momento per l'Europa di provvedere autonomamente alla propria sicurezza. L'imprescindibilità della NATO con al centro gli Stati Uniti è ormai venuta a mancare alcuni anni fa. Ora serve una nuova alleanza militare che costringa l'Europa ad investire nella propria sicurezza, come ora si stanno facendo carico gli USA. http://it.sputniknews.com/mondo/20160106/1843823/Russia-Europa-USA-Difesa-Geopolitica.html#ixzz3wTnDGNHw
LO SPREGIUDICATO BISOGNO DEGLI USA SPA NWO, DI OTTENERE LA GUERRA MONDIALE PER CONTINUARE A CONTROLLARE LA EUROPA E QUINDI ESTENDERE LA LORO SUPREMAZIA SUL MONDO: LA UNICA LOGICA POSSIBILE PUò ESSERE: "è SATANA è DIO!" Potrà la Russia impedire che il mondo scivoli in un conflitto globale? 06.01.2016 Dobbiamo risolvere preventivamente il problema della nostra sicurezza e della sicurezza del mondo intero, agendo oltre i confini della Russia, sostiene il membro del club Zinoviev MIA “Rossiya Segodnya” Timofey Sergeytsev. Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/zinoviev_club/20160106/1840497/russia-impedire-conflitto-globale.html#ixzz3wTrGEohl
non possiamo avere con la LEGA ARABA relazioni giudicamente valide, perché, persistendo la legge sharia, VIENE A CADERE IL CONCETTO DELLA RECIPROCITà GIURIDICA ] [ Il Brunei “vieta” il Natale: Danneggia la fede musulmana. 22.12.2015 Il sultano del piccolo Stato del Borneo mette al bando i festeggiamenti per il Natale. ] LA VIOLAZIONE DELLA LIBERTà DI RELIGIONE FA DECADERE TUTTI I DIRITTI UMANI [ Cinque anni di carcere a chi festeggia il Natale in Brunei. E' questa la decisione del sultano del piccolo Stato del Borneo per il 25 dicembre, giorno in cui non si potranno "indossare simboli come croci, accendere candele, addobbare alberi di Natale, cantare inni religiosi, montare decorazioni". La nuova legge, era stata annunciata un anno fa al momento della reintroduzione della Sharia, la legge coranica, da parte del sultano Hassanal Bolkian. http://it.sputniknews.com/mondo/20151222/1770325/brunei-divieto-natale.html#ixzz3wU69zIxC
QUESTO CRIMINALE FA UCCIDERE SU COMMISSIONE GLI OPPOSITORI POLITICI, NON CONCEDE LORO NEANCHE LA SODDISFAZIONE DI UNA PENA DI MORTE! UE E USA NATO? SONO DEGNE DI LUI! Conflitto Iran-Arabia Saudita, Erdogan giustifica le condanne a morte di Riyadh. 06.01.2016 In precedenza il vice primo ministro turco Numan Kurtulmuş aveva detto che Ankara è contraria alla pena di morte, in particolare se motivata politicamente. Il presidente turco Tayyip Erdogan ha affermato che le condanne a morte eseguite in Arabia Saudita sono un affare di politica interna del Paese, riferisce oggi l'agenzia di stampa "Reuters": http://it.sputniknews.com/politica/20160106/1844464/Turchia-Nimr-Sciiti-Sunniti.html#ixzz3wU7VFQTX
COME LA NATO, E SUA LEGA ARABA SHARIA, E I COMUNISTI BILDENBERG ROTHSCHILD SPA BANCHE CENTRALI SISTEMA MASSONICO, HANNO DISTRUTTO LA CIVILTà OCCIDENTALE ed hanno distrutto secoli di conquiste civili, SENZA SPARARE UN SOLO COLPO DI FUCILE! COLONIA, 6 GEN - La polizia di Colonia ritiene che gli aggressori che a Capodanno hanno molestato o anche stuprato decine di donne alla stazione fossero organizzati, fossero almeno 1.000 e che abbiano agito in piccoli gruppi, che circondavano donne isolate anche con lo scopo di rapinarle. Tre di loro sono stati identificati, ma non ancora arrestati.  ROMA, 6 GEN - Un 'codice' di comportamento rivolto alle donne al fine di prevenire orribili aggressioni come quella avvenuta a Colonia la notte di Capodanno è stato suggerito dalla sindaco della città tedesca. Lo riportano i media tedeschi. In particolare, Henriette Reker ha raccomandato alle donne di "tenere dagli estranei una distanza equivalente alla lunghezza di un braccio" nei luoghi pubblici, di non isolarsi dal proprio gruppo, di chiedere aiuto a un passante o di chiamare la polizia.
sharia Boko Haram, e metodi sharia LEGA ARABA? UN SOLO: il NAZISMO TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: ALLAH AKBAR MORTE A TUTTI GLI INFEDELI DHIMMI: AMEN
TALMUD SATANICO UN ALTRO anticristo anche tu? NO! TU SEI LA GENITRICE DI OGNI ANTICRISTO, L'OCCULTO PIANIFICATORE, DI OGNI OLOCAUSTO SHARIA SHAOH CONTRO IL MIO POPOLO DEGLI EBREI!
Benjamin Netanyahu ] VOI NON POTETE AVERE IDONNE ARMI O UN RIMEDIO QUALSIASI EFFICACE CONTRO DI ME, QUANDO IL MIO REGNO INIZIERà AD UCCIDERE I RIBELLI SU SCALA MONDIALE? VOI MORIRETE COME MOSCHE A MILIONI! I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA CON I LORO POTERI ALIENI ESOTERICI SOPRANNATURALI, CABALISTICI, MAGIA NERA, VOODOO, HANNO CERCATO IN QUESTI 8 ANNI DI SCONFIGGERMI, MA NON CI SONO RIUSCITI MAI, NEANCHE UNA SOLA VOLTA!
Benjamin Netanyahu ] sorry [ il fatto che io sono il governatore universale del REGNO di DIO? questo non fa di me il padrone della giustizia!
Benjamin Netanyahu ] sorry [ e perché dovresti sopravvire solo tu? forse che non sei anche tu un massone?
king Israel Unius REI
Benjamin Netanyahu ] sorry [ e cosa ti fa credere che, noi: IL REGNO DI DIO JHWH, noi non dovremmo intervenire? I TUOI FARISEI TALMUD KABBALAH USURA SPA FED IL GUFO? HANNO PORTATO LA MAGIA NERA NELLE ISTITUZIONI e
nelle RELIGIONI, ED HANNO DATO UN CORPO OGM AI DEMONI PER REALIZZARE GLI ALIENI nei dischi volanti: quindi le comunicazioni a tutti i livelli sono malipolate e gli uomini non hanno le risorse umanamente compatibili per resistere a questa dominazione demoniaca! e tutto questo? è una violazione della convenzione per l'equilibrio tra il bene e il male! VOI
 STATE VIOLANDO IL LIBERO ARBITRIO DEGLI UOMINI! ECCO PERCHé IL MIO REGNO, certo, INTERVERRà IN MANIERA PESANTE!
Benjamin Netanyahu ] io ho già letto circa il tuo NWO sotto la Torre di Babele, ecco perché, tutte le tue scimmie Darwin GENDER? loro stanno subendo una regressione alla fase anale!
Benjamin Netanyahu ] quando tu e Hollande ecc.. voi avete giurato nella massoneria? poi, avete spergiurato contro la Bibbia, contro la COSTITUZIONE, E contro i popoli, contro la legalità e contro la legittimità: perché non risiede il potere sostanziale della sovranità nelle vostre mani, Quindi voi siete diventati dei funzionari del sistema massonico E DEL SISTEMA TECNOCRATICO FINANZIARIO, EPPURE, IL POPOLO NON NE SA NIENTE, OPPURE, NON PUò più FARE NULLA PER DIFENDERSI DA VOI!
==================
Corsi anti-cristiani all'Università: Attenti, vogliono convertirvi ] [ Un seminario universitario, rivolto agli studenti islamici, per insegnare come difendersi dai cristiani. Dal loro proselitismo e dal rischio che possano esserci conversioni dalla fede di Maometto a quella di Gesù.
E' ciò che accade in Malaysia, dove il campus della Universiti Teknologi Mara di Kuala Lumpur, la capitale, ha organizzato dei seminari per mettere in guardia i musulmani dal pericolo di cristianizzazione: Attenti, vogliono convertirvi. Il mondo sta diventando sempre meno un posto per cristiani. Che in più parti del mondo subiscono umiliazioni e discriminazioni. Anche in Malaysia, una soietà multietnica, in cui l'Islam è la religione di stato ma in cui convivono il 40% di cittadini che hanno fedi diverse, dal buddismo all'induismo, passando per il cristianesimo. Eppure, nonostante le libertà di culto, l'Islam rimane la religione obbligatoria per i cittadini di origine malese, che se volessero abbandonare la fede in Allah, dovrebbero ottenere uno speciale permesso da un tribunale della Sharia. Che, ovviamente, lo concede malvolentieri.
Come racconta oggi La Stampa, la Federazione dei cristiani della Malaysia ha sollevato una forte polemica, defindendo l'apertura dei seminari all'università come un tentativo di diffondere propaganda e violenza settaria. Un modo per aumentare l'odio nei confronti dei cristiani. Immaginatevi se in Italia, in una università pubblica, fossero istituiti corsi per difendersi dall'islamizzazione. Ne verrebbe fuori un circolo di proteste e denunce di razzismo senza eguali.
Quando ad essere vittime sono i cristiani, invece, tutto rimane nel silenzio.
==================
il GENDER è una dittatura GAY LGBT, su procura di tuoi Enlightened farisei Spa FED, per sodomizzare i popoli goym! è UNA MENZOGNA TOTALE DARWIN SENZA FONDAMENTO SCIENTIFICO! [ Benjamin Netanyahu ] CHE TU POSSA ESSERE MALEDETTO! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] lo giuro [ ne berranno tutti gli empi della terra
you pedofilo evil Gabriel nazism messengers Mohammed sharia for dhimmi slaves
Il demonio [ his name ] John Brennan 666 CIA IMF SPA NATO [ his surname ]
SALMAN SAUDI ARABIA ] cosa ti posso dire? [ io sono soltanto uno dei tanti Re che ISRAELE ha avuto!
MERKEL ] ma, in quale Costituzione, tu hai letto che, tu potevi rispondere con un GOLPE, ad un problema sociale a Kiev? e in quale COSTITUZIONE tu hai letto, che, come risposta a un plebiscitario referendum secessionista, tu avresti potuto mandare l'ESERCITO, per fare il genocidio pogrom dei Russofoni in DONBASS Odessa, ecc..? TU BRUTTA BESTIA: TU HAI UCCISO, anche, 60MILIONI DI TEDESCHI!
ROTHSCHILD 666 SPA FED SPA BCE, SPA FMI, SPA BANCA MONDIALE, SPA BANCHE CENTRALI ] esci FUORI bestia PARASSITA USURAIO FARISEO immondo,
tutte le forze terroristiche del mondo? tutte sono nate sharia! ANY SHARIA è IL TERRORE DEI DHIMMI... presto tutti voi conoscerete il terrore che, voi avete fatto subire ai martiri cristiani! PRESTO, VOI CERCHERETE DOVE POTER SCAPPARE PER METTERVI IN SALVO, MA, LA MORTE SARà PIù VELOCE DI VOI!
MY JHWH HOLY ] tu riprendimi il genere umano!
SpA Gufo Allah satana obama Maometto sharia GENDER la abominazione ] [ io ho dato il DONBASS al POPOLO RUSSOFONO
SI, come no! BLA BLA BLA.. vieni fuori da dietro al tuo computer a difendere il tuo Satana, codardo! VIENI FUORI BESTIA! BLA BALA BLA ..
la Bibbia è una PAROLA INCREATA? no! Quindi ad eccezione dei 10 Comandamenti, può essere interpretata! MA IL CORANO è UNA PAROLA DOGMATICA INCREATA, QUINDI VOI POTETE UCCIDERE ISLAM, O POTETE ESSERE UCCISI DA ISLAM!
QUINDI la UNICA PAROLA INCREATA DELLA Bibbia ? SONO i 10 Comandamenti, EPPURE in realtà, nella sostanza quella è l'unica PAROLA di Dio, che il TALMUD destruttura e interpreta, dato che dice il Talmud, come le bambine dei goym a tre anni possono già essere stuprate!
poi, non ci vuole una grande scienza per capire, come e da chi i Maomettani hanno copiato il Corano, dopo la morte di Maometto, cioè dopo che lui è asceso da Geruslemme 7 anni dopo la sua morte! Islamici sono sempre stati ignoranti, ieri come oggi? sono sempre islamici, quindi il Corano increato merda? loro lo potevano copiare e pasticciare, soltanto partendo da testi bestia sacri precedenti soltanto! Infatti hanno usato i Vangeli Apocrifi, e il Talmud, che, proprio satana li ha scritti entrambi!
E PERCHé, secondo te, loro i Enlightened, Bildenberg Rothschild SpA FED, ecc.. massoni tutti, loro stanno sempre a fare le (RIFORME COSTITUZIONALI)? 1. per distruggere definitivamente, le sovranità dei popoli, e per: 2. santificare in pompa magna il Sodoma Darwin scimmia GENDER Satana LGBT, del posto cattivo sporco, ovviamente, il tutto senza nessun fondamento scientifico, ovviamente!
HOLLANDE CAMERON OBAMA, BUSH, CLINTON, MOGHERINI BONINO, VELTRONI, DALEMA, KERRY, MERKEL RENZI, E TUTTO L'ANTICRISTO SISTEMA MASSONICO VOSTRO? DAL DILUVIO UNIVERSALE ( false ERE: senza isotropi radioattivi e senza meteoriti, tutte stratificazioni granulometriche sedimentarie a peso sPecifico variabile) ad oggi? voi siete la generazione più infamante di leader della storia di tutto il genere umano, ADDIRITTURA Kim Jong-un? LUI è MIGLIORE DI VOI, INFATTI LUI NON è ANDATO A GIURARE DA ROTHSCHILD NELLA MASSONERIA!
IRAN, E SAUDI ARABIA ] [ IN tutti questi anni in youtube e in internet, io ho visto i troll dei satanisti, pagati con i soldi che, Obama ha rubato a noi, ATTRAVERSO, con il signoraggio bancario, ed ha passato a Rothschild, LE NOSTRE TASSE... - che questi satanisti fingono di essere qualsiasi cosa, pur di mettere e seminare odio tra le persone, tra i popoli e tra le religioni! MA SE VI AMMAZZATE COME CANI TRA DI VOI, IO COSA CI GUADAGNO? FORSE CHE SE VI DISTRUGGETE TRA DI VOI, I MARTIRI CRISTIANI SARANNO TRATTATI MEGLIO DA VOI? NO! DIO NON VUOLE LA MORTE DEL PECCATORE, MA CHE SI CONVERTA E VIVA! e certe volte? mi dispiace di non essere un islamico anche io, perché lo sanno tutti, il dio dei farisei e degli islamici è satana!
ARABIA SAUDITA ] [ oggi in "profumi della BIBBIA" ho visto una foto di Arabia saudita, con una donna occidentale felice, tra petali di rose liofilizzati! TUTTO IL CONTESTO NON MI è DISPIACIUTO, PERCHé SE TU VUOI ENTRARE NELLA BIBBIA? IO TI FACCIO ENTRARE!
SAUDI ARABIA ] [ DOPOTUTTO CHE DIRITTI PIù DI TE , POSSONO AVERE GLI EBREI DI RIMANERE NELLA BIBBIA, MANCANDO A LORO LE GENEALOGIE PATERNE? L'AMORE MOLTIPLICA LE SUE RICCHEZZE, IO POSSO FARE ENTRARE NELLA BIBBIA, ANCHE, TUTTI COLORO CHE VOGLIONO ENTRARE, IN TUTTO IL MONDO, QUESTA è LA mia FRATELLANZA UNIVERSALE!
SAUDI ARABIA ] [ DOPOTUTTO quando i profeti nella Bibbia hanno detto: " IL DESERTO FIORIRà " loro sapevano che è il deserto della Arabia Saudita, e quello egiziano, che principalmete sarebbe fiorito.
chi è quella donna che ha detto; " LUI FA PAURA!", MA IO SONO SEMPRE LA LEGGE, e come ogni legge è sempre matematica, è qualcosa di prevedibile è razionale, mentre da una irrazionale Guerra Mondiale nucleare? tu non hai gli strumenti per uscirne razionalmente! TU PENSI CHE IO SONO LA TUA PAURA SOLTANTO PERCHé TU NON CONOSCI COSA VIENE DOPO DI ME!
POSSIAMO noi gestire l'odio: NON NE ABBIAMO TROPPO PAURA, perché nell'odio noi conserviamo il possesso, quindi, l'odio è razionale per noi. Mentre, essendo l'amore non razionale, poi, tutti abbiamo paura di amare! ed io sono il primo vigliacco dell'amore su questo pianeta, ma, ci dobbiamo lasciare andare alla corrente della vita, ci dobbiamo fidare, per perderci e perdere, PERCHé tutto vuole l'amore di noi! MA SE il CHICCO DI GRANO NON SI DONA TOTALMENTE ALLA MORTE DI SE? POI, NON CONOSCERà MAI IL MIRACOLO della RICCHEZZA E LA PROSPERITà DELLA VITA: il Paradiso è la felicità!
non è che l'amore non sia razionale, ma trascende la razionalità, dato che noi diciamo: "Dio è infinito amore!" non possiamo controllare l'AMORE, perché non possiamo controllare Dio! non è che l'amore non sia razionale, ma trascende la razionalità, dato che noi diciamo: "Dio è infinito amore!" non possiamo controllare l'AMORE, perché non possiamo controllare Dio!
========================
eppure nessuna legge prevede l'amore, perché obbiga soltanto a rispettare il comandamento, e poiché tutti sanno che Dio è AMORE, ecco perché, nessuna religione è salvifica! Gesù di Betlemme è stato la prima legge dell'amore universale, altruistico ed universale: perché ha detto: "ama il prossimo tuo come te stesso", ed ha dilatato il concetto di prossimo ad ogni uomo , iniziando da colui, chiunque, che ti è più vicino! "prossimo è il vicino fisicamente" Quindi Gesù è stata l'immagine più precisa di cosa significa: "Dio è amore infinito ed universale"PERCHé L'AMORE è LA LEGGE DELL'UNIVERSO ED IL SENSO DI TUTTE LE COSE! MENTRE I FARISEI HANNO MALEDETTO IL LORO STESSO POPOLO ED HANNO DETTO: "MA QUESTO POPOLO CHE NON CONOSCE LA LEGGE è MALEDETTO!" QUINDI LO HANNO MALEDETTO FACENDOGLI RINUNCIARE, CIOè PRIVANDOLO DELLE SUE GENEALOGIE PATERNE! IN QUESTO MODO LO HANNO ESCLUSO DALLE ALLEANZE E LO HANNO ESTROMESSO DALLA BIBBIA, Eppure la natura di Dio è quella di essere una PERSONA divina, Quindi Dio non è una filosofia, la sua caratteristica non è la legge: ECCO PERCHé PUò ESSERE DETTO: "NULLA è IMPOSSIBILE PER DIO!" QUINDI, Gesù era l'amore ed i Farisei Enlightened talmud kabbalah SpA FED, ecc... erano e sono i servi ABUSIVI IDOLATRI e cattivi, tutti abusivi nella casa di Dio, loro non entrano nel Regno di Dio ed impediscono agli altri di poterci entrare, ed ancora oggi è così, come Gesù disse!
la massoneria bancaria ha totalmente preso il controllo della POLONIA, quindi la CIA è il governo della POLONIA e della NATO, loro sono diventati, una incombente minaccia di morte per noi! l'unico Signoraggio che i Massoni hanno lasciato al popolo? è il Signoraggio di morire disperati e soffocati suicidi, con le tasse! IL POPOLO SOVRANO è STATO TRASFORMATO IN UNO SCHIAVO DALLA MASSONERIA ROTHSCHILD BILDENBERG MERKEL MOGHERINI BONINO


[242/09DIC] [ #Farisei, #Fed, #Illuminati, #FMI, #JabullOn, #Massoneria, #Bce, #Spa, #Satana, #322, #Nwo ] nessuno di voi, è autorizzato a pensare, che, il Re della #Arabia #Saudita, sia uno stupido, per dare a voi, una Patria, in cambio di niente! Se, voi non restituite la sovranità monetaria, che, avete rubato alla Costituzione, di tutti i popoli, allora, poi, voi dovete dire, alle #12 #Tribù di #Israele (andate a fare in culo), e spiegare loro, come, voi li avete condannati a morte, di nuovo, nella prossima terza guerra mondiale, che annienterà Israele.
Farisei, Fed, Illuminati, FMI, Jahbulon, Massoneria, Bce, Spa, Satana, 322, Nwo
[243/09DIC] [ #Pharisees, #Federal Reserve, #Illuminati, #IMF, #JabullOn, #Masonry, #ECB, #Spa, #Satan, #322, #Nwo ] none of you, is entitled to think, that, the #King of #Saudi #Arabia, is a fool, for to give you, a #homeland, in #exchange for nothing! If you do not return the #monetary #sovereignty, which, #Masonry have #stolen, against, the #Constitution, of all peoples, then, then, you have to say, to the #12 #Tribes of #Israel (go to hell), and explain to them, how you will you are sentenced to death, #Shoah, again, in the next third world war, that, you which will #destroy #Israel. the Holy Spirit, has spoke to my heart, to say so.

[244/09DIC] #king #SAUDI #ARABIA, il mio medico, è un uomo di grande valore, lui dice, che, invece di dire: " #Sodoma e #Gomorra", è assai meglio, dire: " #Maometto, la pace sia su di lui!", infatti, lui ritiene, che, la corruzione della nostra società, non può più essere vinta, da una #Chiesa #Modernista, che, ha perso il senso della Transcenza, ed il concetto di un pensiero #ASSOLUTISTICO #dominate (che, ogni religione, per essere tale, deve avere), per affogare, nel #relativismo di un #consociativismo #massonico, CHE dice: "chi sono io, per giudicare un #omosessuale?" ormai, non può più essere una soluzione, alla #anarchia, #perversione #sessuale, #immoralità, #corruzione, ed ogni violazione delle norme morali che la #massoneria, #Bildenberg hanno distrutto nella società #Occidentale,. e mi ha anche contestato, dicendo: "perché tu vuoi, cambiare, snaturare #Islam, per farlo diventare democratico? così, come tu hai snaturato il cristianesimo? poi, anche l'Islam non funzionerà! tu non puoi rimuovere la #Sharia dall'Islam!", come a dire, convertiti all'Islam o muori!

[245/09DIC] #king #SAUDI #ARABIA, my #doctor is a man, of great value, he says, that, instead of saying: " #Sodom and #Gomorrah" is much better, to say, " #Muhammad, peace be upon he!" in fact, he believes that, the corruption of our society, can no longer be won, by a #masonic #Modernist #Church, which has lost the sense of #transcendence, and the concept of an absolutist thinking, superior dominant ( that, every religion, to be such, must have ) for, drowning in #relativism of a #Masonic #consociativismo, wHO says: "Who am I to judge a #homosexual? " now, #Church can not be a solution to the #anarchy, #sexual #perversion, #immorality, #corruption, and any violation of moral norms, that, #Freemasonry #Bildenberg has destroyed in #Western #society. and, he also objected, saying, " because, you want to, change, to distort Islam, for it to become democratic? well, as you have distorted #Christianity? then, even Islam does not work! you can not remove #Sharia from #Islam " as if to say, converted yourself at Islam, or die!

[246/09DIC] king #SAUDI #ARABIA, #PEDOFILO, #BLASFEMIA, #APOSTASIA, #DHIMMI, #jihad, #SHARIA, #CALIFFATO. Ma, per quanto, può essere intelligente il mio medico, lui non può mai sapere, quello che, tu sai! cioè, che io sono #Unius #REI. Molto presto, io calpesterò, 6miliardi di cadaveri, e il tuo dio, idolo di #meteorite #lunare, di un #pedofilo, falso #profeta, #esoterista, che, vedeva e parlava con i demoni, PER avere fatto scrivere ad altri il #corano che era stato dettato a lui, che le prime 4copie, erano venute male(per essere state bruciate), per essere asceso, al cielo da #Gerusalemme, 7 anni dopo la sua morte, per essere stato, un uomo pieno di #lussuria, #peccati, #assassino di persone innocenti, lui il tuo SatanAllah, non, riuscirà mai, a proteggere la tua vita, contro, il mio Dio #JHWH, il #Dio #Vivente di #ISraele, #Abramo, #Isacco, #Giacobbe, #Gesù #Cristo, nato a #Betlemme.

[247/09DIC] king #SAUDI #ARABIA, #pedophile, #sharia, #BLASPHEMY, #jihad, #apostasy, #dhimmi, #SLAVES, #SHARIA, #CALIPHATE. But, however, for as, he may be smart, the my doctor, he may never know, what, you know! that is, that, I am #Unius #REI. Very soon, I will trample, 6miliardi of corpses, and your god, idol of lunar meteorite, a #pedophile #false #prophet, #esoteric, who saw, and spoke, with demons, TO have done to others write, that, the #Koran, that, was dictated, to him, that, the first 4copie, had come evil, to be ascended to heaven, from #Jerusalem, seven years after, his death, for he was a man full of lust, sin, murderess, of innocent people, he SatanAllah your, not, will succeed ever, to protecting your life, against, #YHWH my God, the Living God of #Israel, #Abraham, #Isaac, #Jacob, #Jesus #Christ, born in #Bethlehem.

[248/09DIC] [ è arrivato il momento, di imporre le sanzioni economiche, alla Cina, non deve più ignorare i diritti umani! blocco immediato, di ogni import export] [ 10/12/2013 STATI UNITI, CINA, Washington a Pechino: Liberate Liu Xiaobo, garantite i diritti umani. In occasione del quinto anniversario dell'arresto dell'attivista e Premio Nobel per la pace, il Segretario di Stato Usa chiede alla Cina il suo rilascio, la liberazione della moglie (ai domiciliari senza alcuna accusa dal 2010) e quella di tutti gli altri attivisti "che hanno solo esercitato la propria libertà di espressione". La luce che ci offre il mondo, è una luce artificiale. Forse forte, più forte di quella di Gesù. Forte come un fuoco di artificio, come un flash della fotografia. Invece la luce di Gesù è una luce mite, è una luce tranquilla, è una luce di pace. È come la luce della notte di Natale: senza pretese. È così: si offre e dà pace. È una luce mite, con la forza della mitezza; è una luce che parla al cuore ed è anche una luce che offre la croce. Papa Francesco, AsiaNews augura ad amici e lettori, un buon Natale e un felice anno 2014. 12/10/2013, UNITED STATES, CHINA, Washington to Beijing: #Free #Liu #Xiaobo, guarantee human rights, On the fifth anniversary of the arrest of the activist and #Nobel #Laureate, the U.S. Secretary of State urges China to release him, his wife ( under house arrest without charge since 2010 ) and all other activists "who have only exercised their freedom of expression."

[249/10 DIC] [ blocco immediato, di tutte le relazioni diplomatiche, economiche, commerciali, da, per, con, la Cina] 12/10/2013 #CHINA, #SOUTH AFRICA, Chinese media told not to use Mandela funeral to talk about democracy or the Dalai Lama. China's Propaganda Department tells media to toe the line: no references to democracy, human rights, the relationship of the late leader to the Dalai Lama or the government of Taiwan. Any hint would be "deleted immediately". [ The light that this world offers us, Is an artificial one. It maybe a bright light, brighter than the light of Christ, Bright like festive fireworks, Bright like the flash of a camera. Instead, the light of Christ is meek, It is a calm and peaceful light. It is the light of that first Christmas Eve: Without any pretence. It is this: It offers and gives peace. It is a meek light with the power of meekness; It is a light that speaks to the heart, It is also a light that offers the Cross. Pope Francis. AsiaNews wishes all our friends and readers
a very Merry Christmas and a Happy New Year!]
[250/10 DIC] 12/10/2013. #SRI #LANKA, #Tamil #activist gets death threats for his work defending the families of the missing. For months, Sunesh has been receiving phone calls from a stranger telling him to quit his job or have his head "hanging on the street." His complaints to the police prove useless. Although police know the identity of the caller, they also told the activist to find him himself. His wife, who was shadowed by a stranger, was forced to seek refuge with her brother. "I will not stop my activities," the activist said, "but I am looking for protection. I am afraid for myself and my family. 12/10/2013. #VATICAN. Pope: When Jesus draws near, " He consoles," "always opens doors" and gives us the hope to move forward. "The Lord comforts us with tenderness." God the powerful "is not afraid of tenderness." When a Christian forgets hope, or worse loses hope, his life has no meaning. It is as if his life was in front of a wall: nothing". #Vatican City ( #AsiaNews), When Jesus comes, "He consoles," "always opens doors" and gives us the hope to move forward. Pope Francis focused on this during Mass celebrated this morning at Casa Santa Marta, commenting on a passage from the Book of #Isaiah. Papa: Quando Gesù si avvicina, "ci consola", "sempre apre le porte" e ci dà la speranza per andare avanti. "Il Signore ci consola con tenerezza". Dio che è potente "non ha paura della tenerezza". "Quando un cristiano dimentica la speranza, o peggio perde la speranza, la sua vita non ha senso. E' come se la sua vita fosse davanti ad un muro: niente". // #SRI #LANKA. [[ #Sri #Lanka tutto il terrore che tu vuoi? io posso dare a te! ]] attivista tamil minacciato di morte: difende le famiglie dei "dispersi". Da mesi Sunesh riceve telefonate da uno sconosciuto, che gli intima di lasciare il suo lavoro, o la sua testa "verrà appesa in mezzo alla strada". Inutili le denunce alla polizia: gli agenti hanno scoperto l'identità del chiamante, ma hanno invitato l'attivista a trovarlo da solo. Anche la moglie è stata seguita e ha trovato rifugio dal fratello. "Non voglio fermare le mie attività, ma cerco protezione. Temo per me e la mia famiglia". #Colombo "Se vuoi rivedere i tuoi figli, dovrai smetterla di fare il tuo lavoro. Altrimenti, la tua testa verrà appesa in mezzo alla strada. Questo non è un avvertimento". Si tratta di una delle tante minacce di morte ricevute da Anthirai Jude Basil Sosai, attivista tamil per i diritti umani. Da mesi quest'uomo, conosciuto con il nome Sunesh, riceve telefonate minatorie da uno sconosciuto, che gli intima di "smettere di dare problemi" se vuole sopravvivere. "Voglio portare avanti il mio lavoro, racconta ad AsiaNews, ma non mi sento sicuro in Sri Lanka. Ho bisogno di protezione". #Sunesh ha 33 anni, una moglie e due figli. "La mia famiglia ed io siamo tamil, spiega, una minoranza che in #Sri #Lanka è stata spesso discriminata ed emarginata. Lavoro con il #Mannar #District #Fisheries #Solidarity, un progetto del #National #Fisheries #Solidarity #Movement ( #Nafso). Mi occupo di sfollati interni ( #Internally #Displaced #People, Idp), famiglie di persone scomparse e piccoli pescatori". Dal 2010, quando ha iniziato a lavorare con #Nafso, è diventato uno dei membri più attivi nell'organizzazione di manifestazioni pacifiche, campagne e scioperi della fame. Tuttavia, sottolinea, "come conseguenza del mio attivismo sono entrato nel mirino del #Criminal #Investigation #Department ( #Cid), esercito e polizia". Secondo Sunesh, proprio le proteste da lui organizzate potrebbero essergli costate le minacce ricevute. Le prime sono arrivate il 6 giugno scorso: lo sconosciuto gli disse di essere fuori dalla sua casa, intimandogli di uscire e minacciandolo. Lui resistette e due giorni dopo andò dalla polizia per denunciare l'accaduto: attraverso, il numero di telefono, gli agenti risalirono all'identità del chiamante, ma poi dissero all'attivista: "Hai nome e codice identificativo, puoi trovarlo da solo". Diversi mesi più tardi, la notte del 21 novembre, l'attivista per i diritti umani ha ricevuto una nuova chiamata sul cellulare da quello stesso numero. "Mi trovavo a Negombo, ricorda, dove avevamo organizzato il #World #Fisheries #Days. Ho risposto al telefono e lo sconosciuto mi ha parlato, in un tamil stentato. Ha detto di essere fuori da casa mia, e di uscire fuori". Di fronte alle resistenze di Sunesh, l'uomo ha iniziato a parlare un fluente #singalese, lingua parlata dalla maggioranza della popolazione. "Lui continuava a insistere, racconta #Sunesh, e io gli ho detto, che, se avesse continuato a minacciarmi, avrei reso pubblica la nostra conversazione. Mi ha risposto: 'Puoi parlare con chi ti pare. Avremmo dovuto sequestrarti prima, ma, non l'abbiamo fatto, ed è stato un errore". Dopo questa seconda telefonata, #Sunesh è tornato dalla polizia, per denunciare il fatto. Due poliziotti, sono andati a casa sua e hanno interrogato la moglie. La donna ha raccontato di essere stata seguita, da alcune persone e di avere paura, ma nessuno ha fatto niente. "Per sicurezza, spiega, le ho detto di trasferirsi in modo temporaneo da suo fratello, insieme ai bambini. Io sono ancora a #Negombo. Gli altri membri di #Nafso, insieme ad altre ong, hanno organizzato una marcia silenziosa in mio onore. Ma ora io e la mia famiglia viviamo con una paura costante". #SRI #LANKA, Tamil activist gets death threats for his work defending the families of the missing, For months, Sunesh has been receiving phone calls from a stranger telling him to quit his job or have his head "hanging on the street." His complaints to the police prove useless. Although police know the identity of the caller, they also told the activist to find him himself. His wife, who was shadowed by a stranger, was forced to seek refuge with her brother. "I will not stop my activities," the activist said, "but I am looking for protection. I am afraid for myself and my family." #Colombo "If you want to see your children again, quit your job. Otherwise, your head will be hanging on the street. This is not a warning," said a caller who has been making death threats against #Anthirai #Jude #Basil #Sosai, a Tamil human rights activist also known as #Sunesh. For months, the unknown caller has been telling him "to stop making trouble" if he wanted to live. "I want to continue my work,"he told AsiaNews, "but I do not feel safe in Sri Lanka. I need protection." Sunesh, 33, is married with two children. "My family and I are #Tamil," he explained, "a minority that is often discriminated and marginalised in #Sri #Lanka." "I work with the #Mannar #District Fisheries Solidarity, a project of the #National #Fisheries Solidarity #Movement ( #NAFSO). "I work with Internally displaced people ( #IDPs), with the families of missing persons and smallscale fishermen." Since 2010, when he began working for #NAFSO, he has become one of the most active members in organising peaceful demonstrations, campaigns and hunger strikes. However, he noted, "as a result of my activism, I have been targeted by the #Criminal Investigation Department (CID), the army and police." According to Sunesh, protests he organised could be the reason for the threats. The first came on 6 June. A stranger told him to come out of his house, and threatened him. He resisted, and two days later he went to the police to report the incident. With the stranger's phone number, police identified the caller, but then told the activist: "You now have his name and national identification number, you can go and find him yourself." Several months later, on the night of 21 November, the #human #rights activist received another call on his mobile from the same number. "I was in #Negombo," he said, "where we had organised the #World #Fisheries Days. I answered the phone and the stranger spoke to me in broken Tamil. He told me to come out, that he was outside of my house."When Sunesh showed no interest in accommodating him, the man began to speak in fluent Sinhala, the language spoken by #Sri #Lanka's majority. "He kept pestering me and I told him that if he continued to threaten me, I would make ​​public our conversation," Sunesh said. "His replay was: 'You can talk to whoever you want. We should have #kidnapped you before, but did not do it. That was a mistake" After the second call, Sunesh returned to the police to report the matter. Two policemen came to his house and questioned his wife. She told them that someone had followed her and that she was afraid, but nobody did anything. "For security reasons, I told her to stay momentarily with her brother together with the children," he said. "I am still in Negombo. The other NAFSO members, along with other #NGOs, organised a silent march in my honour. But my family and I now live in constant fear."

[251/10DIC] #Cina. tu non puoi dire: " anche io, io posso essere un, perfetto, terrorista, massone, falso e bugiardo, anche io, come i #satanisti #farisei, #angloamericani, #Spa, #Fmi, che, loro sono #cannibali, #usurai, ecc. anche io sono cattivo, come loro ". tu devi fare la #confederazione #Cinese, con tutte le Nazioni della Regione ( #Corea del Nord, #Tibet, #Vietnam, ecc.), cioè, fare un #contratto, per concedere, la #autonomia #amministrativa, la #libertà di #Regione, perché, non si può vincere una #guerra, se, prima, non si vince il #nemico, in modo #spirituale, #culturale, sul piano della #giustizia e della #verità! Prima di aggredire un #Regno, i #farisei #Illuminati, portano quel regno al #peccato. quello, che, #Farisei, hanno fatto contro, #Hitler (spingere lui alla ingiustizia, peccato,) lo stanno facendo, anche, con la #Lega #Araba, per impedire a #Dio, di poter proteggere, quel regno, che, ormai è diventato degno, della #Ira divina! Quindi nel caso del #Tibet, loro devono riconoscere, firmare, sottoscrivere, di essere diventati una #Regione a #Statuto #speciale, poi, dove vuole andare, il #Dalai #Lama, dopo, dopo avre firmato l'accordo con te?, poi, lui può andare. e finché, loro rispettano il contratto, tu stai tranquillo. tu non potrai mai diventare, una super potenza, veramente, ed a lungo conservare la gloria, al di fuori della giustizia. perché, Dio è garante del libero arbitrio degli uomini!

[252/10DIC] #China. you can not say: " I, too, I can be a perfect, terrorist, Mason, fake and a liar, I too, like the #Pharisees #Satanists, #Illuminati, #AngloAmerican, #Spa, #IMF, that they are #cannibals, #moneylenders, etc. too bad I like them ". you have to make the confederation #Chinese, with all the nations of the region (#North #Korea, #Tibet, #Vietnam, etc. ), ie, make a #contract, grant, the #administrative #autonomy, the #Region of #freedom, freedon of #Religion, because you can not win a war, if, first, you do not win the #enemy, so, #spiritual, #culture, in terms, of truth and justice! Before, attack a #kingdom, the #Pharisees #Illuminati, to bring this, #kingdom, to do #sins. what, #Pharisees they did against, Hitler ( push him to the injustice, sin ) are doing it, too, with, the #Arab #League, to prevent #God, to be able to protect sharia evil, that, kingdom of evil, which, has now become, worthy of God's Wrath! So in the case of #Tibet, they must recognize, sign, sign, have become, a region in #Special #Statute, then, where it wants to go, the #Dalai #Lama, later, after have signed, the deal with you? then, he can go. and so long as they respect the contract, you do not worry. you can never become a #super #power, really, and long preserve the glory, without, justice. because God is the guarantor of the free will of men!

[253/10DIC] 12/10/2013 [ Dio ha sottomeso, tutti al peccato, per usare a tutti misericordia, in Cristo Gesù, nostro Signore! ] Romani 11,32. [ed io credo che voi sareste felici, di bruciare nella Guerra Mondiale, per scendere felici, in un inferno di fuoco disperato.] #BANGLADESH. #Bible Day in #Bangladesh to put God at the centre of one's life. The #Catholic #Bishops'#Conference of Bangladesh organised the event, which was held on Sunday across the country. The day brought to a close a monthlong programme of teaching and studying the Sacred Scripture that began on 8 November. For #Khulma bishop, "The sacred texts help to know the Creator and discover the truth." 12/10/2013 #INDIA, #SOUTH #AFRICA. Card. Gracias: We must learn from Mandela, champion of freedom, democracy and equality. by Card. Oswald Gracias. The #Archbishop of #Mumbai and president of the #Catholic #Bishops paints a portrait of the South African leader " icon of peace and reconciliation." Today, Heads of State and dignitaries from around the world participate in the celebrations in honor of Nelson Mandela. Card. Gracias recalls 27 years in prison lived "with great courage and dignity, never ceasing to pursue the values of peace, love and reconciliation."
12/10/2013 #PHILIPPINES. #Manila all set for a day of prayer against human trafficking. The Movement, made up of #Catholics and Protestants, has called a day of meeting, discussion and prayer for December 12. At least 5 thousand people expected. The recent devastation caused by the earthquake and typhoon have exacerbated the phenomenon of modern slavery. The heads of the churches in the Philippines makes concrete proposals against traffickers and for protection of victims.
12/10/2013 #CAMBODIA. Christmas: God's light makes man breathe.
This Advent story from the mission in Kdol Leu looks at the service provided to young students who have left for the big city as well as at friendship with Buddhists and the discovery of the gift of faith. Fr Luca Bolelli, a PIME missionary, has been in Cambodia for the past six years. He has not brought a "foreign" faith to the Asian nation but a God who gives man immense value.
12/10/2013 #MYANMAR, #VATICAN, #PIME. Archbishop of Yangon: Isidore Ngei, our first Blessed, a sign of the Pope's love for the #Church in #Burma. #Archbishop #Charles Bo bears #witness to the joy of the #Catholic #community in Burma, which is preparing to celebrate 500 years of history and hopes for a visit by Pope Francis. The prelate adds, however, that it is a first step " on a long journey and "there are many others", because " we have many martyrs in Myanmar, who deserve. 12/09/2013 #VATICAN.
Pope: Church, institutions and "each of us" are called to help the one billion people who suffer from hunger. In a video message, Francis calls for support for a campaign promoted by Caritas Internationalis, on the theme 'One human family, Food for all'. Let us promote genuine cooperation with the poor so that through the fruit of their and our work, they may live a dignified life.
12/09/2013 #NEPAL.
#Nepal: #Christians, #Hindus, #Buddhists, #Muslims prepare for Christmas together. Houses and shops of capital already decorated. Among the bestselling images are those of Jesus and the Virgin Mary. Young Hindu volunteers help Catholics decorate Cathedral of the Assumption in #Kathmandu. The former hotel of the Hindu monarch organizes a Christmas party for diplomats and VIPs themed on harmony between the faiths.
12/09/2013 #SRI #LANKA.
On the feast day of the Immaculate Conception, Salvatorian Sisters celebrate 125 years of service. In an interview, Sister Dulice Fernando SDS, provincial superior of the Sisters of the Divine Saviour in Sri Lanka, talks about the celebrations surrounding the 60th anniversary of their presence in the Asian nation. Education, health and pastoral care are the congregation's main missions. In the island formerly known as Ceylon, the sisters have also been closely involved in helping war victims.
12/09/2013 #VATICAN, #PIME, #MYANMAR, #Pope: Fr Mario Vergara, and Isidore Ngei Ko Lat, martyrs for the faith in #Myanmar, to become blessed. The missionary with the Pontifical Institute for Foreign Missions carried out his mission among the Karens of the Soku tribe, one of the poorest in preindependence #Burma. Arrested by the British at the outbreak of World War II, he was back in the mountains after 4 years in captivity setting up an orphanage and a sanatorium. Along with a young priest, Fr Galastri, he continued his mission despite fighting sparked by Burma's independence between rebels of different religions. He and #Burmese #catechist Isidore Ngei were killed by Baptist rebels.

[254/10DIC] #LEBANON #SYRIA [ questa falsa guerra civile, in Siria (voluta da #satanisti #americani, #sauditi #salafiti #farisei), rivela al mondo, quello che, l'Islam è veramente! i satanisti #NATO, #Onu (i peggiori nazisti #anticristo, nemici di #dhimmi, #dalit, #paria), #Usa, #Ue, pagheranno, IL PREZZO DEL SANGUE, per tutta la loro #perversa, #ipocrita, #malvagità, di #massoni #farisei #angloamericani #Spa, #Bildenberg, #Fmi, #Fed, #Ecb! ] #Lebanon asks for #Qatari help in #Maaloula nuns affair. The head of #Lebanese security also wants information about the two Orthodox bishops abducted last April. Questions are addressed to #AlJazeera with regards to the source behind the video released days ago showing the sisters "detained" by #Islamist insurgents. #GreekOrthodox, #Patriarch #Youhanna calls for prayers and actions to obtain the nuns'release. #Lebanese Minister criticises international community for not doing enough to deal with this abduction. #Beirut, #Abbas #Ibrahim, head of Lebanon's #General #Directorate of #General #Security, has been in #Doha ( #Qatar) for the past two days to secure the release of the Orthodox nuns held hostage, by Islamist insurgents who took them from their #monastery in #Maaloula to Yabroud, further north. #Abbas Ibrahim is also tasked with information gathering with regards to #Boulos #Yazigi, and #Youhanna, #Ibrahim, respectively the #GreekOrthodox, and #Syrian #Orthodox #bishops abducted near #Aleppo in #April about whom nothing is known at present. #Lebanon is hoping, that #Qatari mediation can be as effective as it was two months ago, when some #Lebanese #Shia pilgrims detained at #Aazaz ( #Syria) were released thanks to #Qatari and #Turkish intervention. #General #Ibrahim went to #Doha with an official letter from #President #Michel #Sleiman, in which the #Lebanese head of state asks for the emirate's good offices on these two very sensitive issues. #Lebanon's security chief also made ​​contact with #Qatarbased satellite television channel Al #Jazeera to find the source of a video released last week in which the nuns announce their upcoming release. The video states that the 13 sisters were "detained" (not "abducted", the video notes) and brought to Yabroud "to save them from the bombing." Three other people suffered the same fate. For now, it is impossible to have more precise information. Telephone communications between #Beirut and #Syria have been disrupted. #Meanwhile, more and more appeals are being made for the release of the sisters in #Syria and #Lebanon. In #Damascus, the #GreekOrthodox #Patriarch #Youhanna (John) X celebrated a Mass for their release on Sunday. In his homily, he called on "anyone with any connection, direct or indirect," to intercede to obtain the group's release. "We hope," he added, "that this will happen today, not tomorrow. We urgently call on everyone to accept the logic of dialogue and peace, not violence and weapons." In Lebanon, the #Maronite #Patriarch and other #Christian associations slammed the abduction and demanded the sisters'release. #Lebanon's #Minister for #Energy and #Water #Gebran #Bassil appealed to all the movements of peaceful protest. He also called the international reaction to the kidnapping "insufficient". 10/12/2013 #LIBANO #SIRIA. Religiose di #Maaloula: il Libano chiede aiuto al #Qatar. Il capo libanese della sicurezza chiede anche notizie sui due vescovi ortodossi rapiti lo scorso aprile. Domande ad #AlJazeera per sapere la fonte da cui proviene il video diffuso giorni fa sulle suore "custodite" dai ribelli islamisti. Il #patriarca #grecoortodosso #Youhanna domanda preghiere e azioni per la liberazione delle monache. Ministro libanese: la comunità internazionale non si è mossa a sufficienza di fronte a questo riapimento. #Beirut #Da due giorni Abbas Ibrahim, direttore della sicurezza nazionale in Libano, è a #Doha ( #Qatar) per ottenere la liberazione delle religiose ortodosse prese in ostaggio da ribelli islamisti e portate dal loro monastero di #Maaloula verso #Yabroud, più al nord. #Abbas Ibrahim ha anche il compito di avere notizie riguardo ai due vescovi #Boulos #Yazigi ( #grecoortodosso) e #Youhanna #Ibrahim ( #siroortodosso), rapiti vicino ad #Aleppo nell'aprile scorso e dei quali non si è più saputo nulla. Il Libano spera che la mediazione del #Qatar possa essere efficace come quella di due mesi fa, riguardo ad alcuni pellegrini sciiti libanesi fermati ad #Aazaz ( #Siria) e liberati grazie alla mediazione di #Qatar e #Turchia. Il gen. Ibrahim si è recato a Doha con una lettera ufficiale del presidente #Michel #Sleiman, in cui quest'ultimo sollecita i buoni uffici della leadership dell'emirato sulle due questioni molto delicate. Il capo della sicurezza ha anche preso contatto con la direzione della catena televisiva del #Qatar, Al #Jazeera, per cercare di conoscere la fonte di un video diffuso la scorsa settimana, in cui le monache annunciavano la loro prossima liberazione. Il video precisa che le suore "custodite" (non "rapite", come si precisa nelle immagini) sono 13, oltre ad altre tre persone, portate a #Yabroud "per salvarle dai bombardamenti". Non è possibile avere notizie più precise: le comunicazioni telefoniche fra #Beirut e la #Siria sono interrotte e il #patriarca #Youhanna X si trova a #Damasco. Gli appelli per la liberazione delle suore si moltiplicano in #Siria e in Libano. A #Damasco, il #patriarca #grecoortodosso domenica 8 dicembre ha celebrato una messa per il loro rilascio. Nell'omelia ha chiesto a "chiunque, con qualunque connessione, diretta indiretta" di intercedere, per ottenere il ritorno del gruppo. "Speriamo, ha aggiunto, che ciò avvenga oggi, non domani. Domandiamo a tutti, con urgenza, di aderire alla logica del dialogo e della pace, non alla violenza e alle #armi". In #Libano, il #patriarca #maronita e diverse associazioni cristiane hanno condannato il rapimento e domandano la liberazione delle suore. #Gebran #Bassil, ministro libanese per l'energia e le acque, ha lanciato un appello a tutti i movimenti pacifici di protesta, giudicando "insufficienti" le reazioni internazionali davanti a questo rapimento.

[255/10DIC] [Paul Wilbur Levantate Señor Bueno es Roni Roni Roni]
 Hector Ben David, 1 mese fain risposta a Camila Sanchez
 Soy Cristiano, creemos en un mismo Dios, Bendigo al pueblo hermoso de Israel y a todos sus habitantes, la paz reine en sus corazones, he aceptado a Yeshua como mi Señor y Salvador, maravilloso! es, grande! es, tantos testimonios de transformaciones que he visto en personas que han vivido en las tinieblas todas sus transformaciones de actitudes, conductas, no las puede hacer el ser humano solo por la Gracia De Nuestro Dios Elohim mediante Jesús para todos aquellos que se arrepienten de corazón.
vfelix238 9 mesi fa
NO SE QUE TIENES EL ESPANOL PERO ESTA ALAVANZA ESTA MIL VESES MEJOR EN ESPANOL QUE EN INGLES. Y SI QUE CHI
Camila Sanchez, 5 mesi fa
levantate señor y has que mi espiritu y mi vida en ti se gozen por que de ti es toda la alabanza de la tierra AMEN
Camila Sanchez, 5 mesi fa
soy judia y me parece hermosa esta cancion
https://www.youtube.com/watch?v=eaitJdmpfSQ

[[256/10DIC] #satana #Caino #Arabia #Turchia #Saudita #califfato #sharia #ottomano #salafita, dove sono i tuoi fratelli cristiani #Vescovi #dhimmi #schiavi? ] 04/23/2013 #SYRIA. Two #Orthodox #Bishops abducted by an armed group on the road to #Aleppo. They are the #Syriac #Orthodox #bishop of Aleppo, Msgr. #Youhanna #Ibrahim, and the Greek Orthodox Metropolitan of Aleppo and Iskenderun, Msgr. #Boulos #alYaziji. Their driver was killed on the outskirts of the city. State television accuses "terrorist groups", but the identity of the #kidnappers is not clear. Some time ago, Msgr. #Ibrahim had dennounced kidnappings and #violence against Christians. #Beirut, The #Syriac #Orthodox bishop of #Aleppo, Msgr. #Youhanna #Ibrahim, and the #Greekorthodox #Metropolitan of #Aleppo and #Iskenderun, Msgr. #Boulos #alYaziji, were #kidnapped yesterday, by a group of armed men on the road to #Aleppo. The northern #Syrian city has been the scene of clashes, between rebels and regular soldiers for months. #Bishop #Ibrahim (left in photo), was travelling in his car with a deacon at the wheel and had collected Msgr. #Yaziji from #Bab #alHawa, from a village near the Turkish border. Arriving at the outskirts of #Aleppo, an armed group stopped the vehicle and forced the two prelates to get out of the car. After #killing the #deacon driver, they abducted the two bishops. The identity of the kidnappers is not yet clear. State TV accuses "armed terrorist group" of having #kidnapped the two leaders, who were carrying out "humanitarian work in the countryside outside #Aleppo". #Abdulahad Steifo, a representative of the #Syrian #National #Coalition, said that the two prelates were #kidnapped on the road near #Kafr #Dael, after passing #Bab alHawa, an area in rebel hands, but pointed out that the identity of the #kidnappers "all possibilities are still open". Last September, Msgr. #Ibrahim, speaking to #Reuters, said that #hundreds of #Christian families had fled from #Aleppo because of clashes between rebels and regular soldiers for control of the city. "Christians have been attacked and kidnapped in monstrous ways and their relatives have had to pay large sums of money for their release." #Aleppo is #Syria's largest city and the financial capital of the Middle Eastern country. Christians make up 10% of the population, the majority are #Sunni #Muslims. At present, the city is divided under the control of one or the other group and the population suffers persecution from both sides (see 28/03/2013: "Weariness and resignation" among the civilians in wartorn #Aleppo).
According to the UN, during the two years of civil war, at least 70 thousand people have been killed, one million #Syrians have sought refuge in neighboring countries.

[257/10DIC] io ho una prova TERRIBILE, del crimine, #GRANDE #FRATELLO, #Fmi, #Fed, #Bce, #Spa, #Banca #Mondiale, SATANA #Nsa, #Fmi, #Datagate, SE, voi OSSERVATE CON PAZIENZA, QUESTO sito: [http://www.simec.org] E, poi, voi FATE, COPIA INCOLLA, poi, voi noterete, 1. doppi spazi; 2. spazio, prima della virgola, 3. spazio, dopo l'apostrofo, ecc. tutti segni di punteggiura, che, inibiscono i motori di ricerca. [http://www.simec.org] 10 dicembre, #LONDRA, La sorveglianza elettronica delle agenzie di spionaggio, è un furto e va fermata. Lo afferma un appello #Onu sottoscritto da più di 500 fra i maggiori autori viventi, fra cui cinque premi Nobel e nomi del calibro di #Margaret #Atwood, Don #DeLillo, #Orhan #Pamuk, #Guenter #Grass e #Arundhati #Roy. Il documento, riportato in prima il Guardian che ha rivelato insieme ad altre testate il Datagate grazie ai documenti forniti dalla 'talpa', #Edward #Snowden, arriva nella Giornata Mondiale per i Diritti Umani.

Giacinto Auriti Nato il 10 ottobre del 1923 a Guardiagrele, in provincia di Chieti, è passato a miglior vita alle ore 16,10 del'11 agosto del 2006, stroncato da un male incurabile, munito dei conforti religiosi, amorevolmente assistito dai propri cari a Roma.
Di Marino Solfanelli
Accademico, Docente Universitario, Ideologo, Giurista di Fama.
Giacinto Auriti ha insegnato nelle Università di Roma e di Teramo, Filosofia del Diritto, Diritto internazionale, Diritto della Navigazione.
Ha presieduto commissioni internazionali ed ha curato la parte commerciale del Codice Civile Greco.
Uomo generoso dalle preclari virtù, Giacinto Auriti era amato da innumerevoli amici e discenti, d'ogni parte d'Italia e d'ogni ceto sociale e credo politico, che dall'insegnamento dell'Amico e Maestro si sono arricchiti culturalmente, moralmente e spiritualmente. Maestro di vita e di pensiero ha forgiato uomini, creato scuole; cattolico di pura fede ha costruito una Chiesa.

Filosofo e studioso geniale, Giacinto Auriti ha teorizzato il "VALORE INDOTTO della MONETA" che lo condurrà alla elaborazione di una proposta di legge sulla "PROPRIETÀ POPOLARE della MONETA" presentata al Senato della Repubblica. Uomo di grande coraggio ha rivelato al mondo la grande truffa dei signori della moneta, gli usurai dai colletti bianchi, che si sono appropriati del diritto di stampare moneta a costo zero lucrando del corrispettivo valore creato dai cittadini che l'accettano come mezzo convenzionale di pagamento.
La fama del prof. Giacinto Auriti raggiunse ogni angolo della terra quando realizzò nel suo paese natale, Guardiagrele, cittadina dell'Abruzzo, il SIMEC (SIMbolo EConometrico), ovvero la "moneta locale". Avrebbe meritato il Nobel, invece subì l'avversione bancaria e giudiziaria: persecuzioni che non fiaccarono il suo spirito indomito, ma che certamente minarono lentamente il suo fisico.

Gli studi e le teorie scientifiche, contenuti in numerosi libri scritti dal prof. Giacinto Auriti, hanno avuto vasta divulgazione e pratica applicazione in diverse nazioni, in America e in Europa: in Germania sono quattro i Paesi che, indisturbati dal potere politico, hanno adottato la moneta locale.

Una grave perdita per il mondo accademico e per la società; una irrimediabile scomparsa per quanti l'amarono e ne seguirono l'insegnamento, e ne piangono ora la dipartita. Il mio animo è triste, per aver perduto un Amico e un Maestro. I miei sentimenti di profondo cordoglio sono per i suoi cari.
Giacinto Auriti era un gigante del pensiero, in un mondo accademico di pigmei.

www.abruzzopress.it

[258/10DIC] [ voi potete notare, tutte le anomalie della #punteggiatura, che sono sufficienti a fare escludere questo sito, dai motori di ricerca. Quindi #Datagate, #Fmi, #Spa, #Nsa, può entrare i tutti i siti a manomettere la punteggiatura! ] #SIMEC terza generazione? Postato in Notizie essenziali
http://www.simec.org/sim/notizieessenziali/21simecterzagenerazione.html
Sul sito www.simec.org oltre a proporre la PROPRIETA' POLARE della MONETA intendiamo inserire un breve documento, che dia linee guida a tutti gli enti interessati a introdurre un mezzo di pagamento alternativo alla moneta corrente. Rimanendo fedeli alla scuola auritiana, se lo ritenete conveniente, potete aggiungere quello che per voi è importante, inviate a questo indirizzo moalpo@gmail.com
In seguito faremo una sintesi di tutte le modifiche ricevute e renderemo visibile il testo definitivo a tutti i visitatori del sito. Quanto segue è per aver presente che il Professore Giacinto Auriti operava su due fronti: il primo era di fare in modo che la moneta all'atto dell'emissione fosse del popolo, e non della banca come oggi, già con la lira intraprese diverse iniziative, ricordiamo le più importanti, la denuncia per cinque reati degli ultimi due governatori della banca d'Italia e dei Disegni di Legge presentati al Senato nella XII legislatura Dis. Legge n. 1282 e nella XIII legislatura Dis. Legge N. 1889. Mentre nella fase preeuro fece la, diffida alla BCE ad emettere l'euro, visibile online sul sito www.simec.org, in ogni modo sapeva che è possibile realizzare questo, solo quando la gran parte della popolazione arriva a conoscere come stanno le cose, quindi ogni iniziativa volta a diffondere il messaggio di Verità la intraprendeva, ricordiamo un convegno ormai storico, Giustizia Monetaria, tenutosi a Guardiagrele il 1309 02, con tanti e autorevoli relatori, la sala era gremita, li si riproponeva un Disegno di Legge per l'euro di proprietà dei popoli europei e si stilava il Manifesto per la GIUSTIZIA MONETARIA
 Il secondo proponeva come difesa immediata alla grande usura, operata dalla banca centrale, un mezzo di pagamento alternativo, che circolasse parallela alla moneta corrente, con la caratteristica di essere di proprietà del portatore, e non debito del portatore come oggi è l'euro, con il debutto del SIMEC ha dimostrato che questo può funzionare, quando la moneta è di PROPRIETA' del PORTATORE tutti i cittadini riescono a vivere in modo consono alle loro aspettative.
Ora tocca a noi, questo breve documento serve a indicare la via da percorrere a tutte quelle persone che anno un ruolo di rilievo nell'ambito sociale, politico, amnistiativo ed economico, chi intraprenderà tale iniziativa, che è a favore del popolo dimostrerà di voler serviRE la collettività e quindi da meritare di essere sostenuto in ogni occasione che si presenta. Ci rivolgiamo a uomini di Buona Volontà, in modo particolare a chi sitrova nei governi regionali, provinciali, o comunali, compreso associazioni di categoria come Confindustria, Confcommercio, Confesercenti. Sindacati di categoria CISL, UIL, CGIL, UGL. Enti ed associazioni che hanno scopi benefici come ad esempio la Caritas, ecc.
Mentre gli enti locali, come i Comuni, attiveranno un CODICE dei REDDITI SOCIALE per ogni residente, così potranno dare beni di proprietà del portatore, come era il SIMEC, a titolo di REDDITO di CITTADINAZA, specialmente a chi non lavora per vari motivi, come: età, invalidità, malattia, disoccupazione, ecc.
Una volta raggiunto l'accordo tra le parti l'ente preposto acquisterà al costo tipografico il, bene di proprietà del portatore, e lo potrà usare anche come rimborso, anche parziale, del prelievo fiscale che ormai è giunto a livelli insopportabili. Nel testo definitivo ci sarà un'invito ad un dialogo tra le parti citate in precedenza, e fintanto che non si realizza l'euro di proprietà di popolo adottare per un mezzo di pagamento alternativo alla moneta corrente.
Tra le prime andate in onda e le ultime trasmissioni televisive di, MONETA al POPOLO, condotte dal Prof. Giacinto Auriti, si evince che una soluzione opportuna per il moneto che attraversiamo è il SIMEC di carta filigranato in oro o argento, successivamente, appena la gente capisce che la moneta ha valore per una convenzione, la filigrana si può eliminare tornando a farlo solo di carta, riducendo i costi della stampa.
Ad Auriti stesso era stato posto il quesito: Il SIMEC, moneta mondiale? Il Professore rispondeva dicendo: " Anche se non si chiamerà SIMEC, necessariamente dovrà avere le sue caratteristiche ".
Il mezzo di pagamento parallelo che si intenderà adottare dovrà essere fedele alla scuola auritiana.
(Vedi Nota 1 ) Secondo la grazia di Dio che è stata data a Giacinto Auriti, come uomo di buon senso ideatore e realizzatore del SIMEC ha posto le fondamenta; altri poi vi costruiranno sopra. Ma ciascuno stia attento a come costruisce. Infatti nessuno può porre un fondamento diverso da quello che già vi si trova, che è di ispirazione evangelica.
Portiamo un esempio che vale anche per altre categorie.
Alla Confindustria va proposta la soluzione della gran parte dei problemi delle aziende Italiane, che è l'attuazione della la PROPRIETA' POPOLARE della MONETA, in modo che una volta acquisita questa nuova scuola monetaria, se d'accordo i modi per intervenire per il cambiamento non mancheranno, comunque per l'immediato proponiamo l'integrazione dei salari con un mezzo di pagamento alternativo all'euro, e di PROPRIETA' del PORTATORE.
Mai come adesso è necessario proporre ai soggetti interessati l'introduzione di mezzi di pagamenti paralleli alla moneta corrente, potranno essere dati in aggiunta agli stipendi, anche perché in periodi ricorrenti si torna a chiedere l'aumento salariale cosa non facile da ottenere e non conveniente a lungo termine, per il datore di lavoro aumentare la paga ha un costo e in paesi esteri extraeuropei il costo del lavoro è basso, se i lavoratori italiani diventano troppo cari le aziende si sposteranno e ci troveremo persone senza un salario.
Rimanendo a disposizione per ogni chiarimento invio saluti
Un saluto cordiale
Rocco Carbone. ( Nota+1) Fratelli, voi siete edificio di Dio.
Secondo la grazia di Dio che mi è stata data, come un saggio architetto io ho posto il fondamento; un altro poi vi costruisce sopra. Ma ciascuno stia attento a come costruisce. Infatti nessuno può porre un fondamento diverso da quello che già vi si trova, che è Gesù Cristo. Non sapete che siete tempio di Dio e che lo Spirito di Dio abita in voi? Se uno distrugge il tempio di Dio, Dio distruggerà lui. Perché santo è il tempio di Dio, che siete voi.
Tratto ispirato dalla Liturgia del Giorno Domenica 09 Novembre 2008 DEDICAZIONE DELLA BASILICA LATERANENSE.
Seconda Lettura ICor 3, 9c11.1617
Voi siete il tempio di Dio. Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi.
Domande e Risposte sul SIMEC
Postato in Notizie essenziali   
1° Domanda: la causa della cessata circolazione.
La circolazione dei SIMEC cessò a causa del loro sequestro operato dalla Guardia di Finanza su ordine del Gip del Tribunale di Chieti. Questo evento ha fatto venire meno la fiducia tra la collettività di Guardiagrele, anche se successivamente ci fu il dissequestro ormai la convenzione era stata compromessa, anche se il ricorso del prof. Auriti fu accolto dal Tribunale di quella città, iI SIMEC ha resistito vittoriosamente anche ad inchieste di carattere penale, promosse da magistrati frettolosi e certamente poco competenti nella materia monetaria. Il Tribunale di Chieti, infatti, con ordinanza del 30 agosto 2000, su ricorso di Auriti, ha ordinato la revoca del sequestro dei SIMEC, che era stato disposto dal Gip con decreto del precedente 9 agosto, ritenendo tra l'altro che: "nella vicenda in esame emerge evidente l'assenza del presupposto primario ed indefettibile rappresentato dalla necessaria commissione di un fatto di reato"; che "è, invero, proprio il portatore del documento che gli conferisce valore"; che Auriti "non acquisisce fondi provenienti dal risparmio, ma, per così dire favorisce il consumo"; e che "tutti e tre i dedotti momenti, libertà negoziale, d'iniziativa privata e di associarsi, rivestono rilievo costituzionale e non possono subire compressioni ingiustificate". Inoltre, quasi a dimostrazione di come l'esperimento di Auriti sia l'opposto di quanto viene invece operato dal sistema bancario, il Tribunale ha rilevato che "manca qualsiasi attività di utilizzazione delle somme ottenute dalla compravendita dei SIMEC da parte dell'emittentevenditore, posto che le stesse restano 'in toto' destinate alla conversione in favore dei commercianti aderenti all'iniziativa" e, infine, che "è assente qualsiasi forma di lucro". la quale da completamente ragione al ricorrente. Siamo ancora in attesa di notizie su l'esito finale del processo penale, ma in ogni caso ritengo che sia rimasto estinto a causa della morte del prof. Auriti. Non sappiamo neanche l'esito della causa civile promossa a suo tempo da Auriti contro la Banca d'Italia e pendente dinanzi al Tribunale di Roma: in merito a questa causa, peraltro a pag. 3742 del libro, La banca, la moneta e l'usura, troviamo un sostanziale contenuto della comparsa di risposta della convenuta Banca d'Italia, veramente illuminante sulla questione e che contraddice solennemente il governo, che, rispondendo a due interrogazioni parlamentari sul merito, aveva dato al problema una risposta del tutto errata, non sappiamo se volutamente o no (v. le pagg. 2535 de La banca, la moneta e l'usura ).

Testo realizzato con il supporto del Dr. Bruno Tarquini, autore del libro, LA BANCA LA MONETA E L'USURA La Costituzione tradita, a pag.112, Controcorrente edizioni Via Carlo de Cesare N 11 C.A.P. 80132 Napoli tel. 081/4213495520024
2° Domanda: prospettive future di una eventuale riproposta.
La risposta è veramente difficile. La situazione, con l'avvento della moneta unica europea e con il conseguente predominio della Banca Centrale Europea, è diventata molto più difficile. Occorrerebbe innanzitutto che della questione si impadroniscano gli organi di informazione in modo da fornire ai cittadini la più completa consapevolezza del problema, dalla maggior parte del tutto ignorata, e in secondo luogo che di una eventuale riproposta si rendano promotori istituzioni pubbliche, come potrebbero essere Comuni. Province. Regioni o Stato, i soli che potrebbero immettere nel mercato monete parallele all'Euro.

A tal proposito vi proponiamo quanto segue:

SIMEC terza generazione?

Sul sito www.simec.org, oltre a proporre la PROPRIETA' POLARE della MONETA, intendiamo trattare argomenti che diano linee guida a tutti gli enti interessati a introdurre un mezzo di pagamento alternativo alla moneta corrente.
Rimanendo fedeli alla scuola auritiana, se lo ritenete conveniente, potete aggiungere quello che per voi è importante, inviate suggerimenti a questo indirizzo moalpo@gmail.com
In seguito faremo una sintesi di tutte le modifiche ricevute e renderemo visibile il testo definitivo a tutti i visitatori del sito.
Quanto segue è per aver presente che il Professore Giacinto Auriti operava su DUE fronti:
Il PRIMO era di fare in modo che la moneta all'atto dell'emissione fosse del popolo, e non della banca come oggi è, già con la lira intraprese diverse iniziative, ricordiamo le più importanti: le denuncie per cinque reati a due governatori della banca d'Italia, Ciampi e Fazio e dei Disegni di Legge presentati al Senato nella XII legislatura Dis. Legge n. 1282 e nella XIII legislatura Dis. Legge N.1889. Mentre nella fase preeuro fece la, diffida alla BCE ad emettere l'euro, visibile online sul sito www.simec.org, in ogni modo Auriti sapeva che è possibile l'attuazione della moneta di proprieà di popolo, solo quando la gran parte della popolazione arriva a conoscere come stanno le cose, quindi ogni iniziativa volta a diffondere il messaggio di Verità la intraprendeva, ricordiamo un convegno ormai storico, Giustizia Monetaria, tenutosi a Guardiagrele il 1309 02, con tanti e autorevoli relatori, la sala era gremita, li si riproponeva un Disegno di Legge per l'euro di proprietà dei popoli europei e si stilava il Manifesto per la GIUSTIZIA MONETARIA una sintesi è visibile al seguente collegamento
http://www.maza.it/simec/testi/volantino.htm
 Il SECONDO fronte del prof. Auriti era proporre come difesa immediata alla grande usura, operata dalla banca centrale, un mezzo di pagamento alternativo, che circolasse parallela alla moneta corrente, con la caratteristica di essere di proprietà del portatore, e non debito del portatore come oggi è l'euro, con il debutto del SIMEC ha dimostrato che questo può funzionare, quando la moneta è di PROPRIETA' del PORTATORE tutti i cittadini riescono a vivere in modo consono alle loro aspettative.
Questo breve documento serve a indicare la via da percorrere a tutte quelle persone che hanno un ruolo di rilievo nell'ambito sociale, politico, amministratovo ed economico, chi intraprenderà tale iniziativa, che è a favore del popolo dimostrerà di voler serviRE la collettività e quindi da meritare di essere sostenuto in ogni occasione che si presenta. Ci rivolgiamo a uomini di Buona Volontà, in modo particolare a chi si trova nei governi regionali, provinciali, o comunali, compreso associazioni di categoria come Confindustria, Confartiginato, Confcommercio, Confesercenti. Sindacati di categoria CISL, UIL, CGIL, UGL. Enti ed associazioni che hanno scopi benefici come ad esempio la Caritas, ecc.
Mentre gli enti locali, come i Comuni, potranno attivare un CODICE dei REDDITI SOCIALE per ogni residente, così da dare beni di proprietà del portatore, come era il SIMEC, a titolo di REDDITO di CITTADINAZA, specialmente a chi non lavora per vari motivi, come: età, invalidità, malattia, disoccupazione, ecc.
Una volta raggiunto l'accordo tra le parti, l'ente preposto acquisterà al costo tipografico il, bene di proprietà del portatore, e lo potrà usare anche come rimborso, anche parziale, del prelievo fiscale che ormai è giunto a livelli insopportabili.
In un testo definitivo ci sarà l'invito ad un dialogo tra le parti citate in precedenza, e fintanto che non si realizza l'euro di proprietà di popolo è bene adottare per un mezzo di pagamento alternativo alla moneta corrente.
Tra le prime andate in onda e le ultime trasmissioni televisive di, MONETA al POPOLO, condotte dal Prof. Giacinto Auriti, si evince che una soluzione opportuna per il momento che attraversiamo è il SIMEC di carta filigranato in oro o argento, successivamente, appena la gente capisce che la moneta ha valore per una convenzione, la filigrana si può eliminare tornando a farlo solo di carta, riducendo i costi della stampa.

Ad Auriti stesso era stato posto il quesito: Il SIMEC, moneta mondiale? Il Professore rispondeva dicendo: " Anche se non si chiamerà SIMEC, necessariamente dovrà avere le sue caratteristiche: SENZA riserva e di PROPRIETA' del PORTATORE ".
Il mezzo di pagamento parallelo che si intenderà adottare dovrà essere fedele alla scuola auritiana.
(Vedi Nota sotto* ) Secondo la grazia di Dio che è stata data a Giacinto Auriti, come uomo di buon senso ideatore e realizzatore del SIMEC ha posto le fondamenta; altri poi vi costruiranno sopra. Ma ciascuno stia attento a come costruisce. Infatti nessuno può porre un fondamento diverso da quello che già vi si trova, che è di ispirazione evangelica.
Portiamo un esempio che vale anche per altre categorie.
Alla Confindustria va proposta la soluzione per risolvere la gran parte dei problemi delle aziende Italiane, che è l'attuazione della PROPRIETA' POPOLARE della MONETA, in modo che una volta acquisita questa nuova scuola monetaria, se d'accordo i modi per intervenire per il cambiamento non mancheranno, comunque per l'immediato proponiamo l'integrazione dei salari con un mezzo di pagamento alternativo all'euro, di PROPRIETA' del PORTATORE.
Mai come adesso è necessario proporre ai soggetti interessati l'introduzione di mezzi di pagamenti paralleli alla moneta corrente, potranno essere dati in aggiunta agli stipendi, anche perché in periodi ricorrenti si torna a chiedere l'aumento salariale cosa non facile da ottenere e non conveniente a lungo termine, per il datore di lavoro aumentare la paga ha un costo e in paesi esteri extraeuropei il costo del lavoro è basso, se i lavoratori italiani diventano troppo cari le aziende si sposteranno o faranno ricorso a manodopera di basso costo, così ci ritroveremo con persone valide escluse dal mondo del lavoro, e per giunta senza un salario, e per finire sul mercato avremo prodotti di qualità mediocre, ciò premesso evidenzia la necessita di intervenire nella direzione da noi indicata.

R.Carbone ( Nota ad opera dell'autore*) Tratto ispirato dalla Liturgia del giorno 091108
Fratelli, voi siete edificio di Dio.

Secondo la grazia di Dio che mi è stata data, come un saggio architetto io ho posto il fondamento; un altro poi vi costruisce sopra. Ma ciascuno stia attento a come costruisce. Infatti nessuno può porre un fondamento diverso da quello che già vi si trova, che è Gesù Cristo. Non sapete che siete tempio di Dio e che lo Spirito di Dio abita in voi? Se uno distrugge il tempio di Dio, Dio distruggerà lui. Perché santo è il tempio di Dio, che siete voi.

Seconda Lettura ICor 3, 9c11.1617, Voi siete il tempio di Dio. Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi
Il testo in verde è del Dr. Bruno Tarquini, autore del libro, LA BANCA LA MONETA E L'USURA La Costituzione tradita, a pag.112, Controcorrente edizioni Via Carlo de Cesare N 11 C.A.P. 80132 Napoli tel. 081/4213495520024
3° Domanda: che cosa dice la legge.
Su questa materia vigono le severissime norme del trattato di Maastricht (art. 105,107 e 108) che lo Stato italiano ha recepito nel proprio ordinamento, senza chiamare il popolo ad approvarle con referendum. Si giustifica questa grave omissione con il ricorso alla vigente Costituzione, secondo cui i "trattati internazionali" non possono essere sottoposti a referendum popolare. Questa giustificazione appare invece, a nostro parere, un po' debole, poiché bisognerebbe accertare innanzitutto se veramente il Trattato di Maastricht (con cui lo Stato Italiano, come altri, ha rinunciato alla propria sovranità monetaria) sia da ricomprendere nel vecchio concetto di "trattato internazionale" quale previsto da una Costituzione entrata in vigore nell'ormai lontano 1946. Se si rispondesse affermativamente, lo Stato iltaliano potrebbe inserire nel proprio ordinamento costituzionale anche altri trattati con i quali rinunciasse ad altri tipi di sovranità, come quella, tanto per fare un esempio, giudiziaria (ed in effetti ci si è già incamminati per questa strada con la creazione della Corte Internazionale di Strasburgo). Il contenuto dei citati articoli del Trattato di Maastricht potrà essere certamente conosciuto attraverso "internet".
Testo realizzato con il supporto del Dr. Bruno Tarquini, autore del libro, LA BANCA LA MONETA E L'USURA La Costituzione tradita, a pag.112, Controcorrente edizioni Via Carlo de Cesare N 11 C.A.P. 80132 Napoli tel. 081/4213495520024
Osservatori sul credito
Postato in Notizie essenziali   
Per integrare il nuovo servizio, proponiamo di scrivere al Prefetto
già da tempo è attivo il nuovo servizio, poco conosciuto dalla gran parte della gente, su molti siti delle prefetture c'è uno spazio dedicato,Osservatori sul credito
Stimoliamo a inviare la lettera che segue, spedite una raccomandata al prefetto presso la vostra prefettura di appartenenza, se volete risparmiare spedite una lettera prioritaria, come ultima soluzione inviate una email alla prefettura di competenza, diffondete tra amici.


Al Preg.mo PREFETTO di …………
Egregio Dr. …………………,

Oggetto: segnalazione

Ill.mo Sig. Prefetto,
visitando il sito di alcune Prefetture, come Chieti e Firenze, con piacere abbiamo notato lo spazio dedicato ai cosiddetti "Osservatori sul credito" e nel contempo da comuni cittadini, per mera curiosità, siamo andati a visitare i siti di altre prefetture, per vedere in che modo affrontavano l'argomento, e con rammarico abbiamo constatato che molte delle predette si limitano a dare un indirizzo email dove inviare i reclami, senza fornire spiegazioni utili e funzionali sul servizio offerto.
A tal proposito vi proponiamo, nel pieno rispetto del ruolo che Voi rivestite, di valutare un metodo informativo che sia più esaustivo possibile sull'iniziativa in corso, al fine di garantire un'informazione capillare ed efficace alla gran parte dei cittadini.
Noi abbiamo massima fiducia nelle istituzioni, tuttavia auspichiamo che quest'ultime siano sempre rappresentate da uomini che siano motivati da autentico spirito di servizio a favore della collettività tutta.
Quanto segue è stato tratto dal sito internet de, la Repubblica, notizia del 170309
Draghi: "Evitare ingerenze politiche sul credito"
Il governatore di Bankitalia in Parlamento: "Dai prefetti nessuna pressione sulle banche. Banca d'Italia non ha mancato in vigilanza". Sulla situazione economica: "La recessione continuerà, atteso forte calo dell'economia".
In risposta a questo comunicato stampa che lascia prefigurare scenari sempre più allarmanti, ci permettiamo, con assoluta modestia, di segnalare un argomento di vitale importanza per tutti: la PROPRIETA' POPOLARE della MONETA legata indissolubilmente alla scoperta del VALORE INDOTTO della MONETA, teorizzata e formalizzata dal Ch.mo Avv. Prof. Giacinto Auriti nei propri scritti e che trovò la sua applicazione pratica nell'esperimento monetario del SIMEC (Simbolo Econometrico di valore indotto) svoltosi con successo a Guardiagrele (CH).
Sulla scorta di quanto detto finora relativo al noto esperimento monetario summenzionato, non a caso, in molti paesi del mondo sono in corso, con effetti positivi, esperimenti di moneta locale che hanno letteralmente rivitalizzato le deboli economie locali restituendo loro fiducia e speranza nel futuro.
In proposito ci auguriamo vivamente che facciaTe approfondimenti a riguardo, e che nasca in Voi un interesse concreto per l'argomento propostoVi ottemperando legittimamente alle funzioni che la legge Vi riconosce in materia di controllo ovvero di vigilanza sulla condotta posta in essere dalle banche concernente il delicato settore finanziario.
Per concludere, in sintonia alle funzioni di governo del territorio a Voi attribuite ex lege abbiamo avuto modo di conoscere sui siti delle Prefetture il ruolo che il Prefetto riveste, e ci siamo chiesti, senza voler sembrare invadenti ovvero nell'ossequioso rispetto del Vostro ruolo, se sia praticabile un effettivo coordinamento tra le varie prefetture presenti sul suolo nazionale, allo scopo di arginare l'ulteriore crisi economica in arrivo, già preannunciata dal governatore della Banca d'Italia Mario Draghi.
Qui di seguito ci permettiamo, da onesti cittadini di questo Stato, con assoluta deferenza, di sottolineare le funzioni chiave del Prefetto di cui ovviamente siete già a conoscenza e nel contempo di indicare alcune lecite considerazioni, nella consapevolezza che qualcosa in proposito si può fare:
La Prefettura Ufficio Territoriale del Governo è un Ufficio periferico del Ministero dell'Interno con funzioni di rappresentanza del Governo centrale nel territorio della Provincia.
Se è un ufficio territoriale del Governo deve fare gli interessi di tutto il popolo; dunque quando Draghi dice: "Dai prefetti nessuna pressione sulle banche" Che significa che non vuole avere interferenze?
Ancora, quando dice: "la Banca d'Italia non ha mancato in vigilanza" ci sovviene dire che certamente hanno vigilato, ma per i loro esclusivi interessi che non coincidono, di certo, con quelli dei cittadini. Al Dr. Draghi occorre dire che a causa di questo regime monetario corrente, basato sulla moneta debito del portatore, la vita della nostra comunità nazionale sconta una povertà sempre più tangibile.
Il Prefetto è il rappresentante del governo in provincia. Attua gli indirizzi del Governo e fornisce agli organi centrali dello Stato la collaborazione necessaria a individuare le esigenze della collettività locale.
In questo periodo di forte recessione, che sta martoriando incessantemente le già falcidiate famiglie italiane e non solo, sarebbe utile fornire agli organi centrali dello Stato, in auspicabile collaborazione, informazioni che rendano edotti gli stessi insieme all'irrinunciabile apporto del Parlamento nazionale ad attivarsi fattivamente in favore delle suddette, affinchè realizzino, quanto prima, un strumento di pagamento di PROPRIETA' del PORTATORE, secondo gli insegnamenti tramandatici dal compianto Prof. Giacinto Auriti, volto a soddisfare le impellenti ed indifferibili esigenze della collettività locale e nazionale, in modo tale che ogni individuo riesca a vivere in modo dignitoso e consono alla sue legittime aspettative.
In tale ottica, la PrefetturaU.T.G. svolge anche importanti compiti di raccordo e mediazione tra le istituzioni pubbliche e private, per la risoluzione di problematiche di carattere sociale.
L'impareggiabile prof. Giacinto Auriti diceva: "Quando i banchieri prevedono crisi, bisogna crederci, loro sono in grado di fare previsioni, perché sono in grado di causarle!".
Il dott. Draghi di concerto con gli altri banchieri si sono già purtroppo espressi inequivocabilmente su questo argomento, pertanto vi invitiamo a non aspettare ulteriormente, onde evitare drammatiche conseguenze di carattere sociale, che ogni giorno che passa risultano più acute e probabilmente irreparabili se non si interverrà con grande tempestività.
L'Italia e gli italiani hanno dimostrato in passato di rappresentare una grande Nazione e di sapersi rialzare con coraggio e grandi sacrifici dalle enormi difficoltà incontrate e crediamo, in questo senso, che chi ci governa ha il dovere non solo giuridico, ma altresì morale di indicare a chiare lettere, come sta cercando di fare l'attuale Ministro dell'Economia On.le Giulio Tremonti, la strada maestra che cambi in misura radicale il destino del nostro paese.
Noi nel frattempo, senza alcuna presunzione, ci auspichiamo che la moneta nasca di PROPRIETA' dei CITTADINI e che sia ACCREDITATA ad ognuno come "REDDITO DI CITTADINANZA".
La PROPRIETÀ POPOLARE DELLA MONETA, già scientificamente provata, può rappresentare un vero e proprio punto di svolta per la nostra economia ed essere un esempio significativo anche per altri nazioni che si trovano, in questo momento ad affrontare, come Noi, una gravissima crisi finanziaria.
Nella circostanza pregandoVi per un Vostro interessamento e ispirandoci al nobile pensiero della scuola auritiana porgiamo i migliori saluti.
Con Alta Considerazione
Firma

Per informazioni www.simec.org
Per comunicare con Skype digitare il nome: moalpo
Per contatti moalpo@gmail.com
Tel. 3346157151 Dalle 10. 00 alle 12.30
================
"DENARODEBITO E DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA"
 Nella recente enciclica sociale "Caritas in veritate" Papa Benedetto XVI ribadisce alcuni principi cardine della Dottrina Sociale della Chiesa, mettendoli in relazione alla situazione economicosociale attuale. Nell'enciclica viene cosi sottolineato che ogni attivita' economica ha una sua imprescindibile connotazione morale che interroga la coscienza di chi prende decisioni e stabilisce leggi e regolamenti nel campo economico; viene evidenziato che l'iniziativa individuale va sempre inquadrata sullo sfondo del bene comune, che la giustizia commutativa va sempre integrata con la giustizia distributiva, che la finanza deve porsi come obiettivo lo sviluppo economico e non puo' porsi in contrasto con le norme basilari dell'etica sociale. Sullo sfondo emerge poi una visione in cui ragione e fede si arricchiscono ed illuminano reciprocamente, nello sforzo comune verso l'adesione alla verita' delle cose, che non e' costruzione della mente umana ma dato che viene scoperto e ricevuto.

 Tutte queste considerazioni rischiano pero' di rimanere argomentazioni astratte, mero esercizio di retorica, se non contribuiscono poi a migliorare concretamente la vita quotidiana di tutti noi, se non si incarnano in qualche modo in iniziative in grado di incidere sulla qualita' delle nostra vita.
Procedendo su questa linea, il nostro convegno si propone di analizzare un fattore di particolare importanza del mondo economico, il denaro, e valutare se le varie operazioni che lo riguardanola sua creazione, la sua immissione sui mercati, la sua distribuzione, rispondono ai quei basilari principi di morale sociale cosi' bene esplicitati dal papa.
Ci proponiamo insomma di verificare se il modo in cui il denaro oggi viene prodotto e acquisito dai vari attori del mondo socioeconomico contribuisce o no al bene comune, alla giustizia sociale e allo sviluppo economico. Scopriremo cosi' che oggi tutto il denaro e' creato come debito di Stati e cittadini verso il sistema bancario, che tale fatto comporta un artificiale quanto ingravescente ed ineluttabile indebitamento di tutte le compomenti del corpo sociale, banche escluse. Scopriremo che il denarodebito e' incontestabilmente alla radice di fenomeni perniciosi quali il debito pubblico, la tassazione esosa, la cronica perdita del potere di acquisto dei cittadini, la perenne instabilita' economica che produce una generalizzata insicurezza sociale.Tutto in cio' in netto contrasto con i principi elementari del senso comune e della giustizia sociale, che vorrebbero che il denaro, al momento della sua creazione, fosse di proprieta' pubblica, e venisse quindi distribuito ai cittadini o devoluto allo Stato.
L'importanza di tali questioni e' tale che certamente tutti gli individui, non solo coloro che fanno esplicito riferimento alla Dottrina Sociale della Chiesa, hanno il dovere/diritto di interessarsene.
Il nostro convegno e' quindi aperto a tutte le persone di buona volonta' che non hanno perso la speranza di migliorare le cose, a partire dal rispetto della persona umana e della sua dignita'.

Abbiamo pensato a questo scopo di invitare un sacerdote con particolare competenza in merito alla Dottrina Sociale della Chiesa, Don Lino Casati, insegnante di Teologia Morale presso il Seminario Diocesano di Bergam, ed un laico, scrittore e giornalista, oltre che avvocato, particolarmente esperto in questioni monetarie, l'Avv. Marco della Luna.
Ampio spazio verra' lasciato agli interventi del pubblico, che speriamo partecipi numeroso.
Comitato di Liberazione Monetaria Sezione di Bergamo
Per ulteriori informazioni: e mail: colimo.bg@gmail.com
Sito internet: http://colimobg.blogspot.com
=============
[259/10DIC] [ quando il diAvolo ti accarezza? vuole l'anima! cioè, vuole la tua libertà, il tuo signoraggio bancario! ] La #NATO segue con ansia gli eventi in corso in Ucraina ed esorta tutte le parti ad astenersi dalla violenza, ha scritto su Twitter il vice segretario generale #Alleanza #Alexander Vershbow. "La NATO continua a seguire gli sviluppi in Ucraina con preoccupazione, invita tutti ad astenersi dalla violenza e ad impegnarsi ad intraprendere la via del dialogo e del confronto politico," è scritto nel twitt. #Vershbow rileva inoltre che nella commissione #NATOUcraina "tutti erano d'accordo che il futuro #Ucraina sia nel percorso verso #Europa".
=========
[260/10DIC] Putin sicuro, continueranno i tentativi per sconvolgere l'equilibrio strategico nel mondo. Diplomazia Internazionale, Politica, In Russia, Notizie, Difesa, Putin, Russia, 10.12.2013, I tentativi di violare o di "perturbare" l'equilibrio strategico nel mondo, associati con il piano di allargamento della difesa missilistica degli Stati Uniti in Europa, non si fermano, ha affermato sicuro il #presidente #russo #Vladimir #Putin durante una riunione allargata al ministero della Difesa. Il #presidente ha anche richiamato l'attenzione sul possibile peggioramento della situazione in Asia centrale a causa dell'imminente ritiro delle forze internazionali #Afghanistan. Secondo il capo di Stato russo, il ritiro pianificato nel 2014 delle truppe internazionali dall'Afghanistan può complicare non solo la situazione in questo Paese, ma anche creare "una zona di instabilità " significativa negli Stati dell'Asia centrale confinanti.
#russia, la #Duma turbata dall'interferenza #Occidente nella politica interna dell'Ucraina, [Duma, Politica, In Russia, Opposizione, Notizie, Proteste, Occidente, Ucraina, Russia ] La Duma ha invitato l'opposizione ucraina ad agire nell'ambito della legalità ed i politici occidentali a smetterla di interferire negli affari interni di questo Paese. Preoccupa i deputati della #Duma particolarmente "l'allarmante e palese interferenza straniera negli affari interni #Ucraina, uno Stato sovrano". "Alcuni politici occidentali, nelle manifestazioni organizzate dall'opposizione, apertamente esortano a disobbedire alle decisioni di un governo regolarmente e democraticamente eletto, contribuendo al peggioramento del clima politico del Paese," è scritto in un comunicato. Il presidente dell'Iran rifiuta incontro con il capo di Stato d'Israele. Medio Oriente, Diplomazia Internazionale, Incontro, #Hassan #Rouhani, Politica, Presidente, Israele, Notizie, Nel mondo, Iran, 10.12.2013, #Teheran ha rifiutato l'offerta del #presidente #israeliano #Shimon Peres di incontrare il presidente #iraniano #Hassan #Rouhani, ha dichiarato ai giornalisti oggi il portavoce del ministero degli Esteri iraniano #Marziyeh #Afkham. Secondo lei, l'offerta di Peres è un tentativo di uscire dall'isolamento internazionale dopo che Tel Aviv aveva aspramente criticato l'accordo tra l'Iran ed il sestetto di mediatori internazionali (i cinque membri permanenti del #Consiglio di #Sicurezza delle #Nazioni Unite e la #Germania) sul nucleare. Ha aggiunto che #Teheran, non ha intenzione di cambiare il suo atteggiamento nei confronti di #Israele. [cioè, la congiura della Lega Araba, di farisei islamici] [perché credi di soffocare la libertà di religione agli altri e poi, pensi che altri non debbano soffocare te?]

[261/11dic] [ avete seminato il vento ed ora dovrete raaccogliere la tempesta, presto la Lega Araba, invaderà l'Europa con i suoi jiihadisti. ] #BRUXELLES, Un giovane di Anversa di 20 anni, #Brian #De #Mulder, partito per la #Siria a gennaio ed ora ad #Aleppo tra le milizie di #Al #Qaeda, ha pubblicato su #Youtube un video di minacce al #Belgio e un invito a combattere. Un filmato ora al vaglio della sezione #antiterrorismo della polizia, secondo quanto si legge sull'edizione online di Le #Vif/L'Express. Nel messaggio, il giovane invita a prendere le armi e andare in #Siria. [ #UE USA NATO BILDENBERG, VOI AVETE SPUTATO SUI CRISTIANI IN #ORIENTE, DECRETANDONE LA ESTINZIONE, IN MOLTE NAZIONI, ED ORA IL TERRORE VERRÀ SU DI VOI! ]

[262/11dic] #DATAGATE, #nSA, #Fmi, #Spa, #Fed, #Nwo, grande fratello, #google+, youtube, #cannibali, aDESSO, è sicuro! io ho nel computer un #cookie, che, mette gli spazi, davanti alla punteggiatura, ed io ho corretto troppe volte, il testo da pubblicare per potermi sgagliare. in questo modo, voi non fate lincare, i siti, nei motori di ricerca, in modo adeguato.

[263/11dic] IRAN, ISRAELE [ SI PUÒ VIVERE LA POLITICA, IN MODO EMOTIVO, SOLO PERCHÉ, VOI NON RIUSCITE A FARE LA BOMBA ATOMICA? E COSA DOVEI FARE IO, PER LA VOSTRA SHARIA, CHE UCCIDE 300 MARTIRI CRISTIANI INNOCENTI, OGNI GORNO?  Il presidente dell'Iran rifiuta incontro con il capo di Stato d'Israele. Medio Oriente, Diplomazia Internazionale, Incontro, #Hassan #Rouhani, Politica, [QUESTO DIMOSTRA AL MONDO SOLTANTO, LA VOSTRA SPORCA COSCIENZA]. QUINDI QUESTO INCONTRO SI DEVE FARE!